Allerta meteo Catania domani scuole chiuse: 6 ottobre, le novità
Scuola

Scuole chiuse martedì 5 ottobre Genova e Liguria: arriva la decisione a sorpresa

Il prolungamento dell’allerta rossa fino alle 6 di martedì 5 ottobre 2021 faceva dare per scontato che anche le scuole sarebbero rimaste chiuse per far fronte all’emergenza che sta colpendo la Liguria, causa maltempo, in queste ore. E invece arriva a sorpresa la notizia che le scuole saranno aperte nella giornata di martedì. Lo ha confermato il sindaco Marco Bucci, dopo che aveva deciso di prendersi qualche ora di tempo per valutare l’evoluzione metereologica in corso. Ma non è detto che nelle ore la decisione possa cambiare ancora.

Leggi anche: Perchè Whatsapp non funziona oggi martedì 4 ottobre 2021: down anche Facebook e Instagram

Scuole aperte martedì, ma…

E infatti nel primo pomeriggio è arrivata la decisione del sindaco genovese, che ha confermato quello che si sospettava a giudicare dall’orientamento delle ultime ore. La decisione è stata comunicata nel corso del punto stampa andato in scena dalla Sala della Trasparenza della Regione intorno alle 15.40: “L’allerta rossa secondo l’ultimo bollettino finirà alle 6 del mattino – ha detto Bucci – e le scuole saranno quindi aperte martedì 5 ottobre. Se nella notte ci fossero eventi critici in qualche zona della città le chiuderemo, ma solo per le zone eventualmente coinvolte da situazioni importanti. Consiglio fortemente ai genovesi di restare a casa nella serata di lunedì per evitare situazioni spiacevoli”.

Scuole chiuse 5 ottobre 2021 Liguria

Dunque scuole aperte a Genova, mentre altri Comuni stanno decidendo diversamente: e infatti arrivano in queste ore le decisioni dei sindaci che hanno invece deciso di chiudere le scuole: Lavagna, Sestri Levante, Santa Margherita Ligure, Rapallo, Ne, Casarza, Castiglione Chiavarese, Mezzanego. Il comune di Serra Riccò ha comunicato che una decisione verrà presa in serata.

Situazione critica in Liguria, allerta meteo

Nel frattempo la situazione continua a essere critica, contraddistinta da esondazioni, allagamenti e danni in Liguria a causa del maltempo. I danni maggiori e le notizie più preoccupanti arrivano dall’entroterra savonese. Preoccupano il torrente Erro a Pontinvrea e Giusvalla e il Letimbro nella zona del Santuario alle spalle di Savona, straripati.

Crollato un ponte a Quiliano. Per precauzione è stata chiusa l’autostrada A6 tra Ceva e il bivio con la A10 in direzione Savona. Sul settore centrale della Liguria e sull’entroterra era stata proclamata l’allerta arancione per temporali e piogge diffuse. Ma dalle 14.00 si è passati ad allerta rossa su costa centrale (comprese Savona e Genova) e vallate padane del Ponente, in virtù di precipitazioni molto intense e fenomeni distruttivi provocati dal vento, che dovrebbero durare fino alle 6 di martedì mattina.

Leggi anche: Scuole chiuse Genova domani: le previsioni meteo, allerta su tutta la Regione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *