Proroga contratti Covid Personale Ata: cosa accadrà dal 30 dicembre 2021
Graduatorie di Istituto

Aggiornamento Gps 2022: come iscriversi, prima e seconda fascia

L’aggiornamento GPS 2022 è un appuntamento molto importante per tutti i docenti che fanno riferimento a queste graduatorie per le convocazioni relative alle supplenze, e il loro aggiornamento è uno step molto atteso. Le Gps s dividono in prima e seconda fascia a livello provinciale e prima, seconda e terza fascia per le graduatorie di istituto. Il prossimo aggiornamento, valido per l’anno scolastico 2022/23 sarà utile anche per il riallineamento tra graduatorie ad esaurimento e graduatorie di istituto.

Anche per i posti di sostegno

Le GPS sono valide anche per i posti di sostegno e si distinguono in prima e seconda fascia. I requisiti per la prima fascia sono titolo di specializzazione su sostegno del relativo grado. Ciò significa che ci sono graduatorie di sostegno infanzia, sostegno primaria, sostegno secondaria I grado, sostegno secondaria II grado. La seconda fascia invece è riservata ai docenti privi del relativo titolo di specializzazione abbiano maturato tre annualità di insegnamento su sostegno nel relativo grado e siano in possesso dell’abilitazione o titolo di accesso alle GPS di II fascia.

L’annualità di servizio è valida se si riferisce al servizio prestato per almeno 180 giorni nell’anno scolastico o se prestato ininterrottamente dal 1° febbraio fino al termine delle operazioni di scrutinio finale. Le tre annualità di servizio devono essere specifiche, quindi nel relativo grado.

Oltre agli elenchi dei docenti in possesso di specializzazione, sono valide anche le graduatorie incrociate, utili all’assegnazione di una nomina su posto di sostegno a docente privo di specializzazione.

Come avvengono le convocazioni

In caso di necessità, il Dirigente Scolastico può convocare un docente da quelli inseriti nelle graduatorie di istituto di prima, seconda e terza fascia. Dopodichè, se c’è ancora necessità, si passa ai candidati senza titolo di specializzazione, attraverso lo scorrimento delle GAE e successivamente delle GPS del grado relativo. Il criterio da rispettare è la migliore collocazione di fascia col relativo miglior punteggio.

E’ compito degli Uffici Scolastici compilare le graduatorie incrociate. Da queste graduatorie, si possono ricevere supplenze al 31 agosto/30 giugno. Per iscriversi nella II fascia delle GPS graduatorie provinciali e di istituto, è necessario ottenere le nomine dalle graduatorie incrociate, oppure da MAD.

Leggi anche: GPS seconda fascia: via alle domande per precedenza assoluta su Istanze online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *