Autodichiarazione Covid scuola: scarica il pdf, come compilare
Scuola

Autodichiarazione Covid scuola: scarica il pdf, come compilare

L’autodichiarazione Covid scuola è un documento che i genitori dell’alunno devono produrre nel momento in cui il loro figlio si è assentato da scuola. In tempi di pandemia, ogni minima assenza costituisce un piccolo campanello di allarme per l’istituto, che deve essere sicuro che l’assenza non sia correlata alla possibilità che l’alunno sia contagiato.

A cosa serve l’autodichiarazione Covid scuola

Dal momento che non è possibile richiedere il tampone negativo per ogni minima assenza, anche di un giorno, ecco che scatta l’obbligo di presentare l’autodichiarazione covid scuola, con la quale i genitori garantiscono che l’alunno non ha avuto o non ha il Covid.

In questo senso da parte della famiglia c’è un’assunzione di responsabilità, perchè per avere la certezza dell’assenza del contagio, si dovrebbe sottoporre il ragazzo a un tampone o comunque a una visita medica, in seguito alla quale il medico dà l’ok. Con questa autocertificazione, ci si assume la responsabilità nei confronti dell’istituto.

Come compilare

Naturalmente può anche presentarsi il caso in cui l’assenza è stata causata da motivi non di salute (impegni familiari o altro9 per cui in quel caso si prepara l’autodichiarazione con la certezza che l’assenza nulla ha avuto a che vedere con il Covid. Naturalmente la scuola non può saperlo, per questo se ne assume la responsabilità la famiglia.

Tra le famiglie e la scuola infatti esiste un patto di corresponsabilità: i genitori o chi ne fa le veci si impegnano affinché il bambino vada a scuola seguendo le norme per evitare la diffusione del contagio da Covid, usando la mascherina, seguendo le regole igieniche di base, il distanziamento. La scuola a sua volta deve garantire la massima sicurezza possibile agli alunni, e per fare questo non può far frequentare le lezioni ai bambini e ai ragazzi che manifestino sintomi da Covid o siano casi contatto, se non dietro espressa autorizzazione del medico curante.

Il modello di autocertificazione è disponibile solitamente sul sito dell’istituto e permette il rientro. Puoi scaricare qui sotto quello generico:

Autodichiarazione Covid Scuola Pdf

Norme di comportamento

Se vostro figlio non sta bene, ha il raffreddore, mal di testa o altri sintomi che potrebbero far pensare al Covid-19, è necessario tenerlo a casa. Il passo successivo è contattare il medico di famiglia, che deciderà cosa dovete fare. Si terrà la situazione sotto controllo ed eventualmente si potrà effettuare subito un tampone molecolare. Nel frattempo il ragazzo deve stare a casa. Se il tampone è negativo il bambino tornerà a scuola. Se il medico non ritiene che i sintomi siano riconducibili al coronavirus potrete utilizzare l’autocertificazione appena starà meglio.

Ricordate che l’autocertificazione è una dichiarazione sulla fiducia: chi mente è passibile per legge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *