Il pasticcio su Istanze Online: sulle supplenze silenzio assordante del Ministero
Scuola

Concorso ordinario scuola secondaria 2021: assunzioni per 33mila insegnanti

Il bando per il concorso ordinario scuola secondaria 2021 è già stato pubblicato da due mesi circa in Gazzetta Ufficiale. Ma tutto è congelato dalla situazione pandemica che impedisce di programmare, al momento, un evento di simili proporzioni, con l’incertezza del numero dei contagi e soprattutto delle regole legate ai Green Pass.

Regna dunque un clima di attesa e di incertezza da parte di coloro i quali attendono di partecipare a questo bando di concorso per le discipline scientifiche che consentirebbe di prendere parte al concorso ordinario per docenti di scuola secondaria di primo e secondo grado.Concorso ordinario scuola secondaria 2021: assunzioni per 33mila insegnanti

Immissione in ruolo per 33mila insegnanti

I numeri in palio sono tanti, dunque è inevitabile che l’attesa sia direttamente proporzionale. Parliamo infatti di una procedura concorsuale che consentirebbe l’immissione in ruolo di ben 33 mila insegnanti di scuola media e superiore, per posti di comune e di sostegno.

Il bando di fatto è partito, grazie alle novità introdotte dal Governo che hanno semplificato le procedure concorsuali, snellendo l’iter delle prove (abolendo la preselettiva), e permettendo così quantomeno l’avvio per il bando ordinario per docenti di scuola secondaria, delle materie STEM. Il paradosso è che questo concorso è stato realizzato in anticipo per far fronte alla maggiore carenza di personale docente riscontrata, ma alla fine è stato un parziale buco nell’acqua. Perchè il concorso si è rivelato talmente selettivo, da produrre un boom di bocciati e impedire di riuscire a coprire tutti i posti che necessitavano nuove immissioni in ruolo.

Leggi anche: Concorso ordinario scuola: modifica bando, quando si svolgerà

Divisione per gruppi di materie

Ora si attendono novità per quel che riguarda le altre classi di concorso. Non escluso che il Miur decida di procedere per ulteriori divisioni per gruppi di materie, in modo da non appesantire ogni singola tornata ed evitare assembramenti. Se così fosse, si procederebbe con una sola prova scritta unica per i posti comuni, computer based, e una prova orale, senza preselezione.

Polemiche sono nate dal fatto che nonostante tutte le modifiche introdotte successivamente alla chiusura della presentazione delle domande, le domande stesse non sono state riaperte. Dunque il concorso sarà, al momento, limitato alla partecipazione di coloro i quali hanno già presentato domanda.

One thought on “Concorso ordinario scuola secondaria 2021: assunzioni per 33mila insegnanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *