Opzione donna 2022: ci sarà rinnovo, quanto si perde, requisiti
Economia & Fisco

Pagamento pensioni dicembre 2021 poste italiane: calendario Inps, tredicesima, date

C’è grande curiosità per sapere se il pagamento pensioni di dicembre 2021 da Poste Italiane sarà anticipato e se la tredicesima verrà pagata prima insieme alla pensione stessa. La buona notizia è che come per le ultime mensilità, in virtù dell’emergenza Covid che durerà fino a fine anno, anche le pensioni di dicembre 2021 verranno pagate in anticipo. Oltre alla pensione, è previsto anche il pagamento contestuale della tredicesima o della gratifica natalizia.Pagamento pensioni dicembre 2021 poste italiane: calendario Inps, tredicesima, date

 

Per chi vale l’agevolazione

La misura è stata pensata per evitare assembramenti agli sportelli. E così a fine mese le pensioni di dicembre saranno pagate in anticipo. Questo vuol dire che coloro i quali le percepiscono attraverso il circuito delle Poste Italiane, già dal 25 novembre potranno recarsi allo sportello per ricevere la propria mensilità. Ricordiamo che questa agevolazione è riservata unicamente a coloro i quali ricevono i soldi attraverso le Poste, mentre chi viene pagato mediante conto corrente bancario se la vedrà versare il 1° dicembre.

Insomma prosegue la procedura prevista negli ultimi mesi, con la differenza che per il pagamento della pensione di dicembre 2021, i pensionati regolari riceveranno la tredicesima. Bonus previsto anche per i pensionati al minimo, che beneficeranno di un importo aggiuntivo, la cosiddetta gratifica natalizia.

Importo della tredicesima

La tredicesima è un beneficio riservato a tutti coloro i quali hanno diritto a un trattamento pensionistico, mentre l’importo aggiuntivo non spetta a tutti e cambia in base al reddito. La quota prevista per il 2021 è di 154,84 euro. Non è ancora disponibile il calendario con la suddivisione dei pagamenti in base alle lettere del cognome. In ogni caso l’Ordinanza n. 787 del 23 agosto 2021, stabilisce che:

Allo scopo di consentire a Poste Italiane S.p.A. la gestione dell’accesso ai propri sportelli dei titolari del diritto alla riscossione delle prestazioni previdenziali corrisposte dall’Istituto Nazionale Previdenza Sociale, in modalità compatibili con le disposizioni in vigore adottate allo scopo di contenere e gestire l’emergenza epidemiologica da COVID-19, salvaguardando i diritti dei titolari delle prestazioni medesime, il pagamento dei trattamenti pensionistici, degli assegni, delle pensioni e delle indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili, di cui all’articolo 1, comma 302, della legge 23 dicembre 2014, n. 190 e successive integrazioni e modificazioni:

a. di competenza del mese di settembre 2021, è anticipato dal 26 agosto al 1° settembre 2021;
b. di competenza del mese di ottobre 2021, è anticipato dal 27 settembre al 1° ottobre 2021;
c. di competenza del mese di novembre 2021, è anticipato dal 25 ottobre al 30 ottobre 2021.

Il calendario di novembre Inps

Sulla base di questa suddivisione, il calendario Inps potrebbe essere:

giovedì, 25 novembre 2021;
venerdì, 26 novembre 2021;
sabato, 27 novembre 2021;
lunedì, 29 novembre 2021;
martedì, 30 novembre 2021;
mercoledì, 1° dicembre 2021.

Il primo giorno potrebbe essere riservato ai pensionati con i cognomi dalla A alla B;
Il secondo giorno potrebbe essere riservato ai pensionati con i cognomi dalla C alla D;
Il terzo giorno potrebbe essere riservato ai pensionati con i cognomi dalla E alla K;
Il quarto giorno potrebbe essere riservato ai pensionati con i cognomi dalla L alla O;
Il quinto giorno potrebbe essere riservato ai pensionati con i cognomi dalla P alla R;
Il sesto giorno potrebbe essere riservato ai pensionati con i cognomi dalla S alla Z.

Agevolazione speciale

Chi ha più di 75 anni, potrà richiedere la consegna a domicilio del trattamento pensionistico, o dell’indennità di accompagnamento prevista per gli invalidi civili grazie alla convenzione stipulata tra Poste Italiane e l’Arma dei Carabinieri. Un provvedimento preso per aiutare tutti i pensionati che non hanno modo di andare in posta a ritirare la pensione o non hanno un libretto postale o un conto corrente sul quale riceverla.

One thought on “Pagamento pensioni dicembre 2021 poste italiane: calendario Inps, tredicesima, date

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *