Moglie sorprende il marito in auto con la giovane amante: l’inseguimento è da film

Questo è il momento in cui una moglie che insegue il marito traditore finisce con la sua Volvo in cima alla sua BMW mentre la sua giovane figlia si trova sul sedile posteriore – in uno spettacolo che ha portato entrambi ad essere accusati.

Le conclusioni dell’inchiesta e le successive accuse sono state presentate dal nuovo ufficio del procuratore distrettuale di Taipei il 9 luglio.

Il drammatico inseguimento è stato ripreso da testimoni scioccati nel distretto di Tucheng nella Nuova Taipei City del nord di Taiwan il 25 dicembre dello scorso anno.

La moglie sospettosa, Chan, che è stata identificata dal suo cognome, era fuori con sua figlia il giorno di Natale quando ha visto la BMW di suo marito – e una giovane donna seduta sul sedile del passeggero anteriore.

Chan, 37 anni, sospettò immediatamente che l’uomo fosse infedele e le sue paure furono confermate quando il suo compagno Hsiao, anch’essa 37enne, tentò di allontanarsi non appena la vide.

Chan ha inseguito la berlina BMW di suo marito con la sua Volvo XC40 su Jincheng Road e, nel tentativo di fermarlo, si è schiantata contro la sua auto.

Il video mostra il SUV di Chan parcheggiato sopra la BMW mentre apre la porta posteriore per prendere la loro giovane figlia.

Chan si avvicina alla macchina del marito per affrontarlo mentre la giovane donna esce dal sedile del passeggero anteriore e scappa.

Secondo i rapporti, suo marito fu colto in flagrante mentre accompagnava la giovane amante – una collega – a fare shopping il giorno di Natale.

La donna in seguito si nascose all’interno di una stazione della metropolitana mentre Chan e Hsiao litigavano per strada.

I pubblici ministeri hanno quindi ritenuto opportuno addebitare a Chan l’attentato alla sicurezza stradale pubblica, mentre il marito Hsiao è accusato di aver messo in pericolo la sicurezza pubblica.

I procedimenti legali a nome della città stanno ancora continuando.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.