Salva bambino di due anni, ma il piccolo lo mette ko

Questo è il momento in cui un uomo salta fuori dalla sua macchina e allunga la mano per prendere un bambino che precipita dal quarto piano che il bambino che cade lo colpisca e lo metta ko.

L’eroe Tonik Turghanbek, 28 anni, si è svegliato pochi secondi dopo per scoprire che aveva salvato con successo il bambino di due anni ammortizzando la sua caduta.


Le immagini del CCTV del Renhe Residential District di Yining, una città nella regione autonoma del nord-ovest dello Xinjiang in Cina, hanno ripreso l’incidente il 23 maggio.

Turghanbek può essere visto uscire dalla sua auto parcheggiata e guardare in alto prima che il ragazzo cada tra le sue braccia un secondo dopo, facendolo cadere a terra.

Può essere visto sollevare la sua testa pochi secondi dopo aver ripreso conoscenza, con testimoni che arrivano a controllare lui e il bambino.

Turghanbek e bimbo sono stati entrambi portati all’Ospedale dell’amicizia della prefettura autonoma di Ili Kazakh, dove i medici hanno confermato che erano fuori pericolo.

Turghanbek ha detto: “Sono appena tornato dal lavoro e avevo parcheggiato di fronte al Renhe Residential District.

“Ero ancora nella mia auto quando ho sentito gridare fuori. La gente stava guardando in alto, poi ho visto il bambino appeso al quarto piano. Pochi secondi dopo cadde.

“Non stavo nemmeno pensando in quel momento. Ho solo guardato su e l’ho preso, ma non so cosa sia successo dopo – mi ha messo ko”.

Non è ancora chiaro se il bambino fosse a casa da solo al momento dell’incidente.

Secondo i rapporti, il bambino era salito fuori dalla finestra della sua casa ed era scivolato oltre il bordo, aggrappandosi per alcuni secondi prima di precipitare a terra.

Secondo quanto riferito, Tunjrghanbek ha riportato ferite lievi al braccio sinistro per le sue azioni eroiche.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.