Litiga col fidanzato e si butta dalla finestra, ma c’è un angelo ad attenderla

Questo è il momento in cui un poliziotto mentre torna a casa dal lavoro si ferma per prendere al volo una donna che precipita da una finestra in alto e riesce a farla atterrare sana e salva, con solo qualche graffio.

L’agente Pu Zhuoying fu chiamato in una strada laterale dopo che un residente individuò la donna seduta alla sua finestra mentre si preparava a saltare in seguito a una discussione con il suo fidanzato.

Il filmato della CCTV della città di Lhasa, capitale del Tibet nel sud-ovest della Cina, mostra l’ufficiale che guarda in alto verso l’edificio residenziale quando la donna salta all’improvviso appena dopo le 03:00 ora locale del 30 giugno.

La donna atterra addosso all’ufficiale ed entrambi vengono buttati a terra nel tentativo di catturarla.

Ma, secondo la polizia locale, gli sforzi di Pu hanno contribuito a farla cadere in modo dolce e di conseguenza ha riportato solo ferite lievi.

Il poliziotto, nel frattempo, ha riportato ferite alla testa minori ed è stato messo in congedo per riposare. Nelle immagini si vede che il poliziotto viene colpito alla testa nell’impatto e il contraccolpo lo fa cadere all’indietro mandandolo a sbattere contro il muro dietro di lui.

Non è chiaro da quanti piani la donna, che secondo quanto riferito era ubriaca, è caduta.

L’ufficiale Pu ha ricordato: “Un pedone mi è venuto incontro dicendo che una donna che viveva di fronte a lui stava per saltare.

“Non ho pensato troppo e sono andato a vedere. Sono stato lì solo per qualche istante quando è saltata. “

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.