Tre fratelli giocano in acqua a riva, all’improvviso l’inspiegabile tragedia

Questo è il momento in cui un uomo e le sue due sorelle adolescenti stanno allegramente giocando in acqua prima che anneghino improvvisamente e che i loro corpi vengano in seguito visti trasportati dalla corrente.

L’incidente sconvolgente si è verificato mentre l’uomo, nominato nei rapporti come Abhilash, 25 anni, stava giocando nelle acque del bacino di Bommpaur nel distretto di Jangaon nello stato indiano di Telangana con le sue due sorelle Sumalata, 15 e Sangeeta, 19 durante un picnic.

Nel filmato, realizzato dalla moglie di Abhilash, Divya, il trio può essere visto giocosamente sguazzare nell’acqua, lanciandosi l’uno sull’altra.

Le donne poi cercano di rovesciare Abhilash e cadono scherzosamente su di lui trascinandolo con loro. Tuttavia, sembrano quindi muoversi in acque più profonde e tutti e tre improvvisamente scompaiono sotto la superficie dell’acqua. Evidentemente i tre non sapevano nuotare, dal momento che appena si sono trovati un una zona con l’acqua più alta sono immediatamente affogati. Erano sicuri di essere in una zona dove l’acqua era bassa, e invece il repentino cambio di profondità è stato fatale.

I media locali hanno riferito che sono involontariamente entrati nella parte più profonda del bacino e tutti e tre sono annegati a morte nonostante chi ha assistito alla scena si sia precipitato ad aiutarli.

Un’altra clip mostra i locali che cercano di aiutare i tre che ormai non respirano più dopo essere stati recuperati dall’acqua, mentre le donne piangono. Un corpo viene estratto dall’acqua e una donna, apparentemente la moglie di Abhilash, Divya, piange mentre abbraccia il suo corpo morto sulla riva.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.