A 98 anni veterano di guerra ritrova e bacia il suo primo amore

Il detto “non è mai troppo tardi” non è stato ma valido come in questo caso. Quando ormai Kara Troy Robbins e Jeanine Ganaye, pensavano che non si sarebbero mai più ritrovati, il destino ha riservato loro una bellissima sorpresa. I due si erano conosciuti e amati solo per pochi mesi nel 1944 quando erano giovani: lui era un soldato di ventitré anni e lei di anni ne aveva appena diciassette. Un amore di solo qualche settimana, prima della separazione forzata, ma sufficiente a legarli per sempre.

A distanza di ben 75 anni il 98enne K. T. Robbins, veterano americano della Seconda Guerra Mondiale, ha potuto riabbracciare quel suo primo amore, la 92enne francese Jeanine Ganaye, nei giorni dell’anniversario dallo sbarco in Normandia:. “Ti ho sempre amato Jeanine – ha detto addirittura lui in tv -. Non hai mai lasciato il mio cuore”.

“Lui era in licenza e cercava qualcuno che gli lavasse i vestiti – ha ricordato Jeanine -. Mia madre accettò di aiutarlo. Non potevamo comunicare troppo a causa della lingua, ma stavamo bene insieme. Ogni volta che era libero, veniva da me. Avremmo avuto bisogno di un po’ più di tempo”. Poi però il veterano fu richiamato al fronte e fu costretto a salutare la ragazza francese: “Durante la notte, scompare. Portato via da un camion. Ero molto triste, mi sarebbe piaciuto che dopo la guerra non tornasse in America. Quando si sta bene insieme, è davvero difficile lasciarsi”.

Ora entrambi sono vedovi e, a distanza di tanti anni, hanno ancora voglia di stare insieme e magari provare a passare gli ultimi anni della loro vita, finalmente, insieme.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.