Corso sostegno, i costi per per accedere alle selezioni

Diplomati magistrale in GaE: i tempo della decisione

Le selezioni per l’accesso al corso di specializzazione TFA Sostegno IV ciclo saranno gestite dalle Università che organizzeranno i corsi per l’a.a. 2018/19.

N.B. La laurea di accesso deve avere tutti i CFU necessari per l’insegnamento

ITP
Titolo di accesso è il diploma di scuola secondaria superiore utile per l’insegnamento di una classe di concorso.







Decreto con Università e numero posti
Il Miur pubblicherà un apposito decreto con l’elenco delle Università che organizzeranno i corsi di sostegno e il numero di posti a disposizione per ciascuna.

Al corso si accede tramite selezione, che prevede

test preliminare
prova scritta
prova orale.

La selezione può essere svolta solo presso una Università per indirizzo, poiché il test si svolgerà a livello nazionale in una unica data.

Accesso alle selezioni è a pagamento

Ricordiamo che l’accesso alle selezioni è a pagamento. Negli scorsi cicli le Università hanno chiesto ai potenziali corsisti una tassa di circa 100/120 euro, fino ad arrivare a 150/160 euro.

I costi del corso

A carico del corsista l’intero costo del corso (solo i docenti di ruolo delle scuole statali possono pagare con il bonus 500 riservato alla formazione e all’autoaggiornamento) che può arrivare alla somma di 3.000 euro.

FLC Cgil, Adi e Link hanno lanciato una petizione affinché si abbassino i costi dei corsi, in modo da permettere l’accesso alla specializzazione senza che questo divenga un modo per speculare sulla pelle di precari, studenti e alunni.

orizzontescuola.it

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.