Graduatorie personale ata 2017: ecco le faq del Miur

Graduatorie ATA 24 mesi: come calcolare le frazioni di mese

Ecco pubblicate le faq ufficiali del Miur. Tali faq vi saranno utili per chiarire i vostri dubbi e le vostre domande in merito alla compilazione dei modelli per l’inserimento e l’aggiornamento delle graduatorie di istituto.

Tale procedura si concluderà in data 30 ottobre 2017.

I candidati interessati a presentare domanda devono scegliere bene il modello da utilizzare.

Il modello d1, scaricabile sul nostro sito e sul sito ufficiale del Ministero dell’Istruzione, deve essere utilizzato da tutti i candidati che fanno un nuovo inserimento.

Il modello d2 invece deve essere utilizzato per gli aggiornamenti.

Ecco le faq:

Chi deve compilare il modello D1?
Compila il modello D1 il personale che si trova in una delle seguenti situazioni:
-chi si inserisce per la prima volta
-chi era inserito nelle graduatorie di terza fascia del triennio 2011/2014, ma non ha rinnovato l’iscrizione nelle graduatorie del triennio 2014/17
-chi cambia il titolo di accesso per uno o più profili
-chi aggiunge un nuovo profilo a quelli in cui già figurava nel triennio 2014-17
-il personale già incluso nelle graduatorie provinciali permanenti/ad esaurimento del personale ATA di una determinata provincia che intenda includersi nelle graduatorie di terza fascia di provincia diversa, previo depennamento dalle suddette graduatorie provinciali (art. 2 comma 3 del DM 640 del 30 agosto 2017)

Chi deve compilare il modello D2?
Compila il modello D2 il personale che si trova in una delle seguenti situazioni:
-chi deve confermare il modello presentato nel 2014, anche in scuola o provincia diversa (sezione conferma)
-chi deve aggiungere uno o più titoli culturali (diversi dal titolo di accesso) e/o uno o più servizi alla domanda del 2014 (sezione aggiornamento).

Chi è inserito nel triennio 2014/17 per 2 profili e vuole inserirsi in un nuovo profilo, compila SOLO D1 ridichiarando tutto da capo anche per i “vecchi” profili?
Sì, in quanto ai sensi del DM 640 del 30 agosto 2017, art. 5 comma 2, il modello di domanda deve essere unico.

Chi è inserito nel triennio 2014/17 per 2 profili e vuole cambiare il titolo di accesso di un profilo deve compilare D1: in questo caso deve dichiarare tutto da capo per entrambi i profili?
Sì, in quanto il modello D1 è un modello di nuovo inserimento e, ai sensi del DM 640 del 30 agosto 2017, art. 5 comma 2, è incompatibile con il modello D2.

Chi deve presentare l’allegato D4?
Deve presentare l’allegato D4 il personale già incluso nelle graduatorie provinciali del personale ATA di una determinata provincia che intenda includersi nelle graduatorie di terza fascia di provincia diversa.

Come può fare l’aspirante che non ricordi la scuola a cui è stata destinata la domanda nel precedente triennio?
Può accedere alle Istanze online, sezione “Altri servizi”, Visualizzazione dati storici ATA III fascia 2014-2017 e prendere visione, fra l’altro, dell’istituzione scolastica competente

Come può fare l’aspirante che non ricordi i profili in cui era inserito nel 2014 e i relativi punteggi?
Può accedere alle Istanze online, sezione “Altri servizi”, Visualizzazione dati storici ATA III fascia 2014-2017 e consultare, fra l’altro, i profili presenti e il dettaglio dei punteggi. Si ricorda che nello scorso triennio il punteggio del titolo di accesso era cumulato insieme agli eventuali altri titoli culturali.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.