Diplomati magistrale in Gae: ecco chi sarà assunto

miur



Novità dal Miur in merito all’inserimento di tutti coloro che possiedono il diploma magistrale abilitante, all’interno delle Gae (graduatorie ad esaurimento). Nel corso di un interrogazione da parte della senatrice del M5S Enza Blundo riguardante l’inserimento dei diplomati magistrale in Gae, il sottosegretario del Miur D’Onghia ha dato una risposta che chiarisce le idee di molti.

Angela D’Onghia infatti ha richiamato l’attenzione di tutti sulla nota n. 15457 del 20 maggio 2015.

Tale nota fornisce indicazioni chiare in merito a chi sono i destinatari del processo di inserimento all’interno delle Gae.

Si parla di inserimento nelle Gae per candidati destinatari di ordinanze cautelari favorevoli.

A chiarire ancora di più la situazione – spiegano dal Miur – è il testo contenuto all’interno del decreto presidenziale del Consiglio di Stato e cioè il n. 3382 del 30 luglio 2015.





All’interno di questo testo il giudice spiega che l’inserimento nella Gae è favorevole solo per coloro che hanno presentato ricorso.

Il sottosegretario del Miur ha inoltre specificato che non sarà possibile stipulare contratti con docenti la cui posizione in graduatoria non è stata ancora chiarita e definita.

Leggi le ultime comunicazioni per i dipendenti della pubblica amministrazione sul portale del Noipa.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.