Graduatorie, Gps e supplenze

Domande gps 2024: via da domani mattina fino al 10 luglio alla presentazione dello scioglimento della riserva per i docenti già inseriti in graduatoria, poi via alle 150 preferenze

Da domani mattina prendono il via ufficialmente le domande riservate agli aspiranti docenti inseriti in Gps con riserva. Una procedura molto importante, che se viene disertata può comportate il rischio di perdere delle opportunità di incarico. La prima domanda da presentare riguarda tutti coloro che si sono immessi con riserva in prima fascia ed hanno conseguito l’abilitazione entro il giorno 30 giugno 2024.

Valgono i titoli conseguiti entro la data del 30 giugno 2024, in base all’OM n. 88/2024. E’ quello infatti l’ultimo giorno utile per conseguire il titolo di abilitazione e/o specializzazione sostegno. Per accedere alla compilazione dell’istanza occorre essere in possesso di SPID o CIE.

L’avviso verrà pubblicato sul sito INPA il giorno 8 luglio.

Espletata questa procedura, tutte le attenzioni saranno concentrate sulla comunicazione da parte del ministero dell’apertura della finestra temporale utile a presentare domanda per la scelta delle 150 preferenze.

Iscriviti al nostro canale Telegram per ricevere tutti gli aggiornamenti su scuola, concorsi e offerte di lavoro in tempo reale. Per restare aggiornato seguici su Google News cliccando su “segui”.