Graduatorie Gps e supplenze

Elenchi aggiuntivi Gps come funziona: apposita domanda telematica, tramite Istanze Online, secondo i termini che saranno indicati dal MI

Gli elenchi aggiuntivi alla prima fascia sono una opportunità riservata a coloro i quali si abilitano o specializzano in seguito all’aggiornamento delle GPS. L’aggiornamento delle GPS 2022/24 presuppone l’attribuzione delle supplenze per il biennio relativo, e la normativa contempla la costituzione di elenchi aggiuntivi alla prima fascia di queste graduatorie. Sono disponibili elenchi aggiuntivi prima fascia GPS posto comune ed elenchi aggiuntivi prima fascia GPS sostegno.

La domanda telematica

Coloro i quali ottengono il titolo di abilitazione e/o specializzazione, possono inserirsi negli elenchi aggiuntivi alla prima fascia delle GPS. Per ottenere l’inserimento, è necessario presentare all’ATP competente una domanda, per via telematica, tramite Istanze Online. Le scadenze sono indicate dal MI.

Gli elenchi aggiuntivi hanno valore per l’a.s. 2023/24. Sono utili ad attingere in via prioritaria rispetto alla seconda fascia. Questo consente di sfruttare il titolo di abilitazione e/o specializzazione prima dell’aggiornamento 2024/26.

Chi si inserisce negli elenchi aggiuntivi verrà accettato nella stessa provincia in cui si è già eventualmente inseriti.

Per tutti gli altri, è a scelta del candidato.

Elenchi aggiuntivi e valutazione titoli

I titoli valutabili devono essere conseguiti entro il termine ultimo di presentazione delle istanze di inserimento nelle GPS. Chi è già incluso nelle GPS, può inserire titoli già posseduti, ma non dichiarati in fase di inserimento nelle GPS. Vale anche per gli aspiranti non inclusi in GPS.

Dunque i titoli valutabili sono quelli conseguiti entro il 31 maggio 2022, data ultima di presentazione delle istanze di inserimento/aggiornamento delle GPS 2022/24.

Chi vuole cambiare provincia, dovrà inserirsi negli elenchi aggiuntivi alla GPS I fascia sostegno della provincia desiderata. Non si potranno inserire titoli e certificazioni conseguiti dopo il 31 maggio 2022.