Graduatorie Gps e supplenze, Scuola

Accettazione incarico Gps: se non si prende servizio nella data indicata si decade dalla nomina

Sono giorni decisivi per il conferimento degli incarichi Gps nei confronti dei candidati per i ruoli da GPS sostegno prima fascia o per le supplenze al 30/06 e al 31/08. L’anno scolastico si avvicina ed è già scattato il conto alla rovescia verso le formalità che porteranno ala presa di servizio da parte di docenti di ruolo o supplenti.

Accettazione tacita

Come spiegato dalla circolare delle supplenze, la compilazione e l’inoltro dell’istanza di partecipazione alla procedura informatizzata tramite Istanze Online, costituisce di per se accettazione tacita nel caso di conferimento di una nomina.

Questo vuol dire che per i candidati che saranno destinatari di un incarico, non c’è alcuna incombenza particolare cui adempiere. Nello specifico, non è necessario rispondere in alcun modo alla nomina o confermare la propria volontà di accettare l’incarico ottenuto.

La presa di servizio

L’accettazione si considera sottintesa, dal momento che l’invio dell’istanza comprende la volontà di accettare eventuale nomina. L’unico adempimento cui sono chiamati coloro i quali risultano destinatari di nomina è il doversi recare a scuola per la presa di servizio giovedì 1° settembre. Questo adempimento è naturalmente valido per i docenti che ricevono la nomina arriva entro il 31 agosto.

In caso contrario, se la nomina dovesse arrivare successivamente, il riferimento non sarà più il primo settembre ma si dovrà fare riferimento alla data indicata nella comunicazione ricevuta. Nel caso ulteriore in cui il candidato dovesse avere necessità di differire la data di presa di servizio per giustificato motivo, dovrà comunicarlo all’Ufficio che ha assegnato l’incarico.

Chi decade dalla nomina

Chi non prende servizio nella data indicata decade dalla nomina, a meno che non abbia fatto richiesta di differire la data stessa.

Gli uffici che hanno già pubblicato le nomine hanno specificato che “La pubblicazione del presente decreto sul sito istituzionale di questo Ufficio sostituisce qualsiasi forma di comunicazione e ha valore di notifica agli interessati a tutti gli effetti di legge”. E’ quindi un dovere dei candidati consultare regolarmente i siti degli Uffici Scolastici per restare aggiornati circa l’avvenuta nomina.