Graduatorie Gps e supplenze, Scuola

Come annullare domanda Gps 2022: se istanze online non consente più l’annullamento, si può presentare esplicita rinuncia all’USP di interesse tramite apposita email

La procedura di assegnazione delle supplenze in seguito alla presentazione delle domande su Istanze online per le Gps 2022 si sovrappone alle immissioni in ruolo, che in questo agosto procedono secondo la scaletta predisposta dal ministero.

Incarichi finalizzati al ruolo

Può configurarsi il caso di candidato he ha già presentato domanda di partecipazione all’assegnazione delle supplenze al 30/06 e al 31/08 e agli incarichi finalizzati al ruolo da GPS sostegno prima fascia, ma che in attesa di ottenere una cattedra è stato in questi giorni assunto tramite Call veloce. In questo caso, come annullare domanda gps 2022 per confermare l’incarico da Call veloce?

Non è infrequente infatti la casistica in base alla quale in seguito a invio di istanza per partecipare all’assegnazione delle supplenze da GPS al 30/06 e al 31/08, un candidato riceve la mail con la quale viene notificata la nomina in ruolo da Call veloce, nella stessa provincia e classe di concorso delle GPS.

Scelta delle 150 preferenze

In questo caso potrebbe essere utile annullare la domanda con cui si sono scelte le 150 preferenze. Ricordiamo che l’incarico da Call veloce è una assegnazione con la quale si ottiene assunzione a tempo indeterminato in provincia/regione diversa da quelli di pertinenza delle relative graduatorie (GaE e GM). Vengono presi in considerazione i posti che il ministero non è riuscito ad assegnare da GaE e GM della relativa provincia.

In casi come questi conviene certamente annullare l’inoltro della domanda online. In questo modo si scongiura il pericolo di vedersi conferita una supplenza alla quale dovrà poi rinunciare.

Se il sistema non consente più l’annullamento della domanda online, si può presentare esplicita rinuncia all’USP di interesse, tramite apposita email. Invece tramite Istanze Online, si può annullare la domanda online dalla propria pagina personale, selezionando “Annulla inoltro” e poi su “Conferma”.