Graduatorie Gps e supplenze, Scuola

150 preferenze Gps 2022: i posti sui quali si andrà a scegliere e contrattualizzare i docenti sono quelli che si renderanno disponibili fino al giorno in cui l’Usr elaborerà le supplenze

La scelta delle 150 preferenze Gps 2022 diventa cruciale in questa prima metà di agosto per procedere alle operazioni per le supplenze al 30 giugno e al 31 agosto. La finestra temporale si concluderà fino al 16 agosto ore 14, salvo proroghe che sicuramente saranno richieste dai sindacati.

Niente proroghe

Ma considerato che anche l’anno scorso questa richiesta fu avanzata ma respinta, nonostante gli oggettivi problemi tecnici che si verificarono gli ultimi giorni e che impedirono a molti candidati di presentare regolarmente domanda, è bene partire dal presupposto che la scadenza sia proprio quella senza possibilità di deroghe.

Una delle problematiche che anche quest’anno si sta verificando è che molti candidati dovranno procedere alla scelta delle 150 preferenze senza avere cognizione di causa, dal momento che non ci sono ancora tutte le disponibilità.

Una scelta al buio

I sindacati avevano posto la questione al ministero, nella speranza che i candidati non dovessero selezionare le scuole al buio. In ogni caso, questa domanda servirà sia per il primo turno di nomina che per le future disponibilità.

I candidati di GaE e GPS prima e seconda fascia potranno esprimere fino a 150 preferenze. La scelta può essere sia per singole scuole (scelta analitica) che comune (distretto quindi scelta sintetica).

Posti delle assegnazioni provvisorie

Come da indicazioni del ministero, le Gps dovrebbero essere tutte state pubblicate, ma anche se ciò dovesse accadere, gli uffici continueranno a lavorare ancora a quelle graduatorie con sistemazioni, modifiche e correzioni che potrebbero verificarsi durante il periodo di presentazione delle domande.

I contratti da proporre ai docenti saranno quelli che si renderanno disponibili fino al giorno in cui l’Ufficio scolastico assegnerà le supplenze. Questo significa che verranno assegnati anche i posti delle assegnazioni provvisorie. Le graduatorie, in caso di modifica, saranno ripubblicate con le correzioni entro l’elaborazione dell’attribuzione delle supplenze.