Graduatorie Gps e supplenze, Scuola

Prima fascia Gps posto comune: confermata l’esclusione dalla procedura di stabilizzazione, via ai ricorsi per le immissioni in ruolo

Si avvicina il via alla procedura che consente la selezione delle 150 preferenze che consentono di essere convocati per l’attribuzione delle supplenze. La circolare relativa, resa nota dalle scorse ore, ha confermato la procedura e introdotto alcune novità rispetto allo scorso anno.

Perchè presentare domanda

La procedura sarà attiva grazie all’apertura della finestra temporale su Istanze Online attivata dal 2 agosto (ore 9.00) al 16 agosto (ore 14.00). Un periodo contestato dai sindacati soprattutto per la parte finale della procedura, che coincide con il weekend di ferragosto.

Presentare domanda diventa fondamentale per partecipare alla procedura: in caso contrario, scatterà l’automatica tacita rinuncia alla partecipazione alla procedura. Invece in caso di mancata indicazione di alcune sedi il ministero considererà la scelta come una rinuncia per le sedi non espresse.

Partecipazione a entrambe le procedure

Il personale di ruolo può partecipare a entrambe le procedure (incarichi per ruoli da prima fascia GPS Sostegno e supplenze) ai sensi degli articoli 36 e 59 (rispettivamente per docenti e per Ata). E’ l’unica concessione vera e propria fatta ai sindacati, mentre molte altre restano le questioni in sospeso.

Confermata l’esclusione dalla procedura di stabilizzazione dei docenti inseriti nella prima fascia GPS per i posti comuni e curricolari. Questo esclude di fatto dalla possibilità di essere assunto un docente abilitato inserito in prima fascia, nonostante ci siano posti disponibili per le immissioni in ruolo, e non risultano più presenti colleghi nelle graduatorie di merito e GaE della propria classe di concorso in quella determinata provincia.

I ricorsi di chi è inserito in prima fascia

Si preannuncia dunque una pioggia di ricorsi da parte dei docenti inseriti in prima fascia Gps su posto comune o curricolare, per ottenere l’immissione in ruolo dalla prima fascia Gps partecipando così anche loro alle nomine in ruolo 2022/2023.