Simulazione concorso ordinario: come prepararsi alla prova scritta di dicembre 2021
Scuola

Prove suppletive concorso straordinario: date, orari, quanto dura l’esame

Le prove suppletive del Concorso straordinario per il ruolo nella scuola secondaria di primo e secondo grado si svolgeranno tra il 15 e il 22 novembre. E’ ora disponibile l’elenco completo delle sedi per regioni. Il calendario è stato reso noto dal Ministero, che ha così fornito informazioni importanti per i candidati impossibilitati a prendere parte alla sessione ordinaria per restrizioni inerenti alle misure di prevenzione legate alla pandemia.

Possesso di provvedimento giurisdizionale favorevole

Le prove suppletive del concorso straordinario per il ruolo nella scuola secondaria sono riservate a coloro i quali sono entrati in possesso di provvedimento giurisdizionale favorevole.

Secondo le indicazioni fornite dal ministero, si partirà con le operazioni preliminari che serviranno all’identificazione e che avranno inizio alle ore 08.00 per il turno mattutino e alle ore 13.30 per il turno pomeridiano. Il turno mattutino è previsto dalle 9:00 alle 11:30 e il turno pomeridiano dalle 14:30 alle 17:00.

Dove si svolgeranno le prove

Le prove concorsuali verranno svolte nella regione selezionata come responsabile della procedura concorsuale da parte dei candidati che hanno presentato domanda per le regioni per le quali è disposta l’aggregazione territoriale delle prove.

Bisognerà fare poi riferimento agli Usr responsabili per quel che concerne l’elenco delle sedi d’esame, con la loro esatta ubicazione, con l’indicazione della destinazione dei candidati. L’avviso dovrà essere reso noto almeno quindici giorni prima della data di svolgimento delle prove mediante avviso pubblicato nei rispettivi Albi e siti internet. L’avviso serve come notifica a tutti gli effetti.

Quanto dura la prova

I candidati che dispongono di provvedimento giurisdizionale favorevole e che hanno quindi diritto a sostenere le prove suppletive, devono presentarsi per sostenere la prova scritta suppletiva, muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità, del codice fiscale, della ricevuta di versamento del contributo di segreteria e di copia del provvedimento giurisdizionale che ammette a sostenere le prove suppletive, unitamente alla Certificazione verde COVID 19.

La prova scritta avrà la durata di 150 minuti, fermi restando gli eventuali tempi aggiuntivi di cui all’articolo 20 della legge 5 febbraio 1992, n. 104.

Le sedi

Usr Emilia Romagna –

Usr Friuli Venezia Giulia – AB25

USr Lazio – Sedi –

Usr Veneto – Avviso –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *