Concorsi docenti 2021: i quattro in partenza entro fine anno
Scuola

Concorsi docenti 2021: i quattro in partenza entro fine anno

Il Concorso ordinario secondaria I e II grado è uno di quei concorsi già banditi e per il quale le domande sono state presentate dai candidati, con chiusura della possibilità di presentarne altre. Anche per questo concorso, pur non essendoci date certe circa la sua attuazione, ci sono buone possibilità che parta entro dicembre, stando alle dichiarazioni del Governo di voler avviare tutte le procedure entro al fine del 2021.

Niente prova preselettiva

La procedura, secondo quanto introdotto dal Decreto Sostegni bis prevede l’eliminazione delle prova preselettiva, in base al decreto semplificazioni voluto da Brunetta esteso a tutti i concorsi della pubblica amministrazione, tra i quali rientrano dunque anche i concorsi scuola. Per questo, il concorso sarà composto da un’unica prova scritta con più quesiti a risposta multipla, il cui scopo è l’accertamento delle conoscenze e competenze del candidato sulla disciplina della classe di concorso o tipologia di posto per la quale partecipa.

I quesiti sono finalizzati anche a verificare le sue competenze nel campo dell’informatica e il livello di conoscenza della lingua inglese del candidato. Non ci sarà pubblicazione dei quesiti precedente alla prova. Prova che potrà essere valutata con un massimo 100 punti. Per essere promossi, bisogna ottenere un punteggio minimo di 70 punti. In caso di superamento della prova scritta, si accede alla prova orale e alla valutazione dei titoli. Tutti questi elementi concorrono alla composizione della graduatoria finale, che consente l’immissione in ruolo dei candidati.

Concorso ordinario STEM

Il concorso Stem per diverse classi di concorso si è già tenuto in estate, tra mille polemiche legate alla difficoltà delle domande. Ora si attende un nuovo bando, cui potranno prendere parte anche docenti che nel frattempo possono vantare i titoli per la partecipazione. Il concorso ordinario secondaria, riguarderà anche le classi di concorso STEM.

Concorso straordinario per l’abilitazione

Anche il concorso straordinario per l’abilitazione dovrebbe essere attuato entro la fine del 2021, come sostenuto più volte dal sottosegretario Floridia (M5S), che si è fatto garante dell’aver sollecitato il Ministero su questo punto. Non ci sono ancora certezze in merito, soprattutto per quel che riguarda la data.

Nuovo concorso straordinario per docenti con tre anni di servizio

E’ previsto entro il 31 dicembre sui posti residui dalle assunzioni effettuate in via ordinaria (da GaE e GM concorsuali) e straordinaria (da GPS prima fascia ed elenchi aggiuntivi), fatto salvo l’accantonamento dei posti destinati ai concorsi ordinari scuola dell’infanzia/primaria e secondaria, banditi rispettivamente con DD n. 498/2020 e DD n. 499/2020 ma non ancora espletati.

Si tratta di un concorso riservato ai docenti non ricompresi dalle immissioni in ruolo, che abbiano svolto un servizio di almeno “tre annualità anche non consecutive negli ultimi cinque anni scolastici“. Di questi tre anni, uno deve essere specifico. Sarà composto da una prova disciplinare prevista entro il 31 dicembre 2021 che darà vita a una graduatoria di merito regionale.

One thought on “Concorsi docenti 2021: i quattro in partenza entro fine anno

  1. Ho 3 anni di servizio negli ultimi 5 anni su primaria ma sul sostegno senza specializzazione. Vorrei sapere, ( perche non specificato) valgono per il concorso straordinario primaria anche se prestato su sostegno?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *