Graduatorie Ata terza fascia: come vedere le graduatorie ATA 2021-2023
Personale Ata

Graduatorie III fascia ATA 2021: scarica il pdf per far modificare il tuo punteggio

La prossima settimana, se non dovessero esserci contrattempi, sarà quella buona per la tanto attesa pubblicazione delle graduatorie provvisorie di III fascia ATA. Il Ministero ha infatti indicato l’8 luglio per il via libera alle pubblicazioni delle graduatorie. Una data importante, perchè conviene consultare prima possibile le graduatorie. Subito dopo, infatti, ha inizio il conteggio dei 10 giorni indicati e validi per presentare un eventuale reclamo in caso il candidato riscontrasse errori.Graduatorie III fascia ATA 2021

Graduatorie ATA III fascia provvisorie: i prossimi step

Il ministero ha indicato il mese scorso tutte le tempistiche che dovranno essere rispettate per le graduatorie ATA di III fascia. Le graduatorie vengono definite provvisorie proprio perchè viene lasciato tempo è opportunità ai diretti interessati di verificare punteggio e presentare reclamo. Infatti non è raro che sia necessario inviare una richiesta di correzione di errori materiali che inevitabilmente, vista la mole di lavoro cui gli uffici sono sottoposti, si verificano. Va da se però che la procedura deve comunque procedere nella maniera più spedita possibile, per cui si è deciso di riservare unicamente 10 giorni come arco temporale per presentare ricorso.

Come presentare reclamo

Ricorso che, per le graduatorie ATA provvisorie 2021 di terza fascia, va presentato rispettando una specifica procedura. Nello specifico, è necessario inviare richiesta di correzione al dirigente della istituzione scolastica che gestisce la domanda di inserimento, quella che viene in gergo definita scuola capofila.

Questo il modulo da compilare e inviare:

Modulo di reclamo Ata

Nei dieci giorni successivi, chi di dovere esaminerà tutti i moduli di reclamo pervenuti e valuterà, caso per caso, quali hanno ragione di essere accolti e quali no, nel caso in cui ci siano effettivi errori materiali. Successivamente le graduatorie verranno corrette, aggiornate e nuovamente pubblicate, questa volta in maniera definitiva. Graduatoria definitiva alla quale non sarà più possibile presentare reclamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *