Babysitter dorme invece di badare ai bambini: la vendetta del padre è crudele

Christopher Soares e sua moglie, hanno un lavoro a tempo pieno e due splendidi bimbi, uno di tre e uno di quattro anni. Il lavoro li tiene lontani da casa dalla mattina, fino al primo pomeriggio e non avendo altre soluzioni, decisero di assumere una baby sitter, Sarah.

Christopher si rese conto, mentre era già al lavoro, di aver dimenticato a casa un documento molto importante. Risalì in macchina e ritornò presso la sua abitazione. Quando entrò nell’appartamento, sentì che i suoi figli si stavano divertendo.

Ma quando entrò in casa, rimase scioccato. I bimbi erano in pigiama e non avevano nemmeno fatto ancora colazione, e soprattutto stavano giocando in salotto da soli, mentre la loro baby sitter, dormiva beatamente sul divano.

La ragazza dormiva così profondamente da non accorgersi che era entrato in casa e che stava lì nella stanza con loro. Per istinto, gli venne voglia di urlare per farla svegliare, ma poi escogitò un piano che la ragazza, non avrebbe mai più dimenticato. Prima di tutto scattò delle foto, che sarebbero servite come prova.

Aspettò che si svegliasse, ma nulla. Quindi prese i bimbi e li portò via con lui. Solo dopo più di due ore, ricevette un messaggio della ragazza e in seguito diverse telefonate.

Lui non rispose a nessuna delle chiamate. Lei continuò allora a mandarne messaggi, ma in nessun di loro, menzionava la scomparsa dei bimbi.

Solo quando lui le chiese: “Come stanno i bambini?“, lei rispose che i bimbi non erano in casa e quando lui le domandò “Dove sono?“, lei rispose: “Se lo sapessi, non l’avrei chiamata!” .

A quel punto lui le scrisse: “Avverti la polizia” e lei rispose: “Già fatto!“. Era arrivato il momento di dirle la verità.

Quando le scrisse che era stato lui a prendere i bimbi e le raccontò quello che aveva scoperto, Sarah, senza chiedere nemmeno scusa, gli scrisse:” Sta scherzando spero…!”

Christopher, a quel puntò si infuriò e le scrisse:

“Sei licenziata! Presto capirai, che non sto scherzando. Sto andando alla stazione di polizia, per denunciarti!”

L’uomo ha voluto raccontare tutto quello che è successo e di come lui e sua moglie abbiano sbagliato a fidarsi di quella ragazza. Sarah a sua volta, lo ha denunciato perchè ha ritenuto il comportamento di Christopher sleale e perchè il suo scherzo le ha procurato stati d’ansia continui.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.