Carta docente bonus 500: applicazione disponibile

Bonus 500 euro: Carta del docente

Dal 1° settembre, come riferito, l’applicazione carta docente bonus 500 euro è stata sospesa per il cambio di gestione del nuovo anno scolastico. Ma da domani le cose cambieranno.







Bonus 2017/18 e 2016/17

Le somme non spese nell’a.s. 2017/18, secondo quanto indicato nel DPCM 28 novembre 2016, si cumulano a quelle del 2018/19.

Alle somme del 2018/19 si sommeranno non solo quelle residue del 2017/18, ma anche quelle del 2016/17.

Scadenza somme 2016/17

Le somme residue dell’anno scolastico 2016/17 non saranno disponibili per tutto l’anno scolastico, ma saranno disponibili sino al 31 dicembre 2018, come previsto dall’emendamento  al Milleproroghe., sul quale il Governo ha posto la fiducia.

Riattivazione applicazione

L’applicazione sarà riattivata da domani e i docenti dovrebbero ritrovarvi le somme del 2018/19 più le somme residue degli anni precedenti.

Messaggio Miur

Aggiornamento 17.30: Quanto sopra riferito in anteprima è stato confermato dal messaggio Miur, nella pagina d’accesso all’applicazione:

A partire dal 12 settembre p.v. l’applicazione carta del docente sarà aperta per consentire la gestione del bonus. Si segnala che ai portafogli dei docenti saranno attribuiti anche i residui relativi agli anni scolastici 2016/2017 e 2017/2018. Solo per i residui riferiti all’anno scolastico 2016/2017 gli importi disponibili possono essere utilizzati dai docenti e validati dagli esercenti entro e non oltre il 31 dicembre 2018.







orizzontescuola.it

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.