Nuovo concorso docenti: formazione di una graduatoria per supplenze. Scade 7 settembre

Sta per scadere il termine per la presentazione delle domande per la partecipazione al concorso indetto dal Comune di Roma Capitale. Vi segnaliamo una nuova opportunità lavorativa riservata a tutti i docenti.

Scade il 7 settembre la domanda per la selezione pubblica. Il bando prevede una procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, finalizzata alla formazione di una graduatoria valida per la stipula di contratti
di lavoro a tempo determinato per le supplenze presso le SCUOLE DELL’INFANZIA di Roma Capitale.







Ecco i requisiti specifici richiesti:

Laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione primaria classe LM 85 bis
(LM), Diploma di laurea del vecchio ordinamento (DL) equiparata alla classe di laurea
LM 85 bis, conseguite presso Università o altro Istituto universitario statale o
legalmente riconosciuto;

B) Titoli di studio conseguiti presso Istituti Statali o legalmente riconosciuti al termine dei corsi triennali e quinquennali sperimentali di scuola magistrale e dei corsi quadriennali e quinquennali sperimentali dell’istituto magistrale, iniziati entro l’anno scolastico 1997-1998, o comunque conseguiti entro l’anno scolastico 2001-2002.

Non possono partecipare alla presente procedura selettiva, altresì, coloro i quali abbiano già svolto l’attività lavorativa nel profilo professionale di insegnante della scuola dell’infanzia in virtù di contratti a tempo determinato stipulati con Roma Capitale oltre il limite massimo di trentasei mesi, anche non continuativi.

La domanda di partecipazione deve essere inoltrata esclusivamente per via telematica.

Per la presentazione della domanda on line è necessario essere previamente identificati al Portaledi Roma Capitale seguendo il link:
http://www.comune.roma.it/pcr/it/identificazione_ al_portale.page



Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.