“Non è stata acquisita alcuna domanda associata all’utente”: Personale Ata, come fare se compare questo messaggio su Istanze Online

Personale ATA, come presentare domanda su Istanze online fino al 26 aprile

Continuano, tra mille difficoltà, le procedura di compilazione del modello D3 da parte del Personale Ata sul sito Istanze On Line. Tra i tanti problemi, oltre a quello del malfunzionamento dello stesso sito istituzionale per via dei molti accessi, si sta verificando anche quello di chi, accedendo alla sezione di scelta delle scuole per la III fascia ATA si trova al cospetto del messaggio “Non è stata acquisita alcuna domanda associata all’utente.

Attenzione: la domanda cartacea per l’inserimento nelle graduatorie di terza fascia ATA (allegato D1 o D2) non risulta trasmessa al sistema informativo oppure l’aspirante è stato escluso da tutti i profili richiesti”.

Da cosa può dipendere? Un certo numero di domande irregolari è fisiologico, considerato che parliamo di qualcosa come 2 milioni di domande. Ne deriva che possano derivarne diverse esclusioni. C’è anche la possibilità che la domanda non sia stata ancora inserita. In questo caso non c’è da preoccuparsi: nonostante siano iniziate le procedure per la compilazione del modello D3, il Miur ha lasciato aperta la possibilità alle segreterie di inserire ancora domande. In altri casi, conviene verificare la correttezza del codice fiscale inserito e la corrispondenza con quello con cui l’aspirante è registrato a Polis.

I motivi di esclusione possono essere:

a) aver presentato domanda in più istituzioni scolastiche nella stessa provincia o in province diverse;
b) aver presentato domanda on line di scelta delle istituzioni scolastiche priva della necessaria presupposta domanda di inserimento o di conferma aggiornamento;
c) risultare privi di qualcuno dei requisiti specifici di accesso e generali di ammissione;
d) aver effettuato autodichiarazioni mendaci o abbiano prodotto certificazioni o autocertificazioni false.

La compilazione del modello D3 ATA è possibile fino alle ore 14 del 13 aprile 2018.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.