Graduatorie di istituto: titolo di accesso non va inserito da chi aggiorna

Cinque cose sull'aggiornamento delle graduatorie di istituto che non puoi non sapere

In tema graduatorie di istituto, per quel che concerne la dichiarazione relativa al titolo di accesso va tenuto presente che questo non deve essere ridichiarato dal docente che era già presente nella graduatoria di istituto per il triennio 2014/17.







La questione è specificata in una FAQ Miur in cui si chiede: Coloro che aggiornano il punteggio devono comunque ridichiarare il titolo di accesso?

La risposta è che il titolo di accesso non deve essere dichiarato dall’aspirante già incluso nelle graduatorie del precedente triennio, in quanto il punteggio già attribuito verrà riconfermato in automatico dal Sistema Informativo. Potrà invece essere rivalutato o sostituito con altro più favorevole, compilando l’apposita sezione del relativo modello (Sez. C2 del modello A1 e Sez. C3 dei modelli A2 e A2bis)”.

Resta incerta la questione relativa a coloro i quali hanno già presentato la domanda. Sono valide anche queste domande?







Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.