Tfa Tirocinio formativo attivo: abilitazione subito in Romania con 8mila euro

Alla faccia di tutti coloro i quali aspettano notizie circa il Tfa (Tirocinio Formativo Attivo), verrebbe da dire. Lo sapevate che potevate abilitarvi semplicemente in Romania traducendo poi il titolo romeno nell’abilitazione italiana? No? Allora siete davvero ingenui, voi che volevate fare tutta la trafila regolare.







Siamo ironici, ovviamente, perchè quanto fatto emergere da Luca Abete, storico inviato di Striscia, ha dell’inquietante. Alla faccia delle difficoltà che ci sono in Italia per l’abilitazione all’insegnamento, colpevolmente lunga (ma questo è un altro discorso) c’è chi promette un metodo internazionale per saltare vari step. Merito di una Scuola di Formazione davvero all’avanguardia. Luca Abete, in seguito a una segnalazione, ha scoperto che esiste un centro di Formazione in provincia di Caserta in grado di abilitare un docente all’estero, con la promessa di trasformare poi l’abilitazione in valida anche in italia.

Il tutto alla modica cifra di 8mila euro. Compreso nel prezzo il viaggio in Romania, due volte, per sostenere due prove scritte in lingua locale. Non parlate il romeno? Non preoccupatevi, perchè qui pensano a tutto: vi verranno fornite le risposte al test e supererete tutto brillantemente anche senza parlare una parola di romeno. Interrogata da Abete, ovviamente la responsabile dell’Istituto di Formazione ha negato tutto. Ovviamente la responsabile era ignara dell’esistenza di registrazioni in cui ammetteva tutto. E così Abete si è limitato a lasciare la sua storica pigna con su scritto: “La lingua romena nessuno la sa, ma tanto che importa l’esame è una formalità”.

Sulla sua pagina Facebook Luca Abete scrive:

In ITALIA la strada per l’abilitazione all’insegnamento è un vero calvario!
I più furbi però si affidano a questa SCUOLA di FORMAZIONE che in cambio di 8.000 euro offre ľopportunità di abilitarsi in ROMANIA sostenendo un esame in rumeno… senza conoscere assolutamente la lingua!!!
La responsabile (naturalmente) ha negato tutto!







Cliccate qui se volete vedere il servizio di Luca Abete sull’abilitazione all’insegnamento.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.