Mobilità docenti 2017: elenco sovrannumerari e titolari su provincia

Mobilità docenti 2017: elenco sovrannumerari e titolari su provincia

Il sempre delicato tema della mobilità docenti per il 2017 si arricchisce di un nuovo capitolo. E’ disponibile infatti l’elenco dei sovrannumerari per provincia e classe di concorso e titolari su provincia. Per chi vuole conoscere le ultime novità sul tema delle operazioni propedeutiche alla mobilità del personale docente per l’a.s. 2017/18, si tratta di un aggiornamento importante. Ci sono gli elenchi infatti con il numero dei sovrannumerari per ogni classe di concorso, distinto per provincia e gli elenchi dei titolari, sempre per classe di concorso, dei titolari su provincia.

Sulla mobilità 2017 dunque iniziano le procedure propedeutiche per alcune categorie di docenti. Una nota Miur spiega che in base all’art.6 comma 9 “Prima di eseguire la mobilità, si procede alla assegnazione dell’ambito di partenza nei confronti di tutti gli insegnanti comunque già di ruolo ed attualmente in attesa di sede ad eccezione del personale immesso in ruolo su sede provvisoria e del personale immesso in ruolo ai sensi dell’art 1 comma 98 lettere b) e c) della legge 107/15 che non ha ottenuto la titolarità su ambito territoriale. Pertanto il personale titolare su provincia o comunque privo di sede, prima dell’inizio delle operazioni e comunque entro la data prevista dall’OM che annualmente regola le operazioni di mobilità, deve essere assegnato a domanda o d’ufficio ad un ambito territoriale, anche in soprannumero , per consentire a quest’ultimo la partecipazione ai trasferimenti. In caso di assegnazione d’ufficio si attribuisce l’ambito corrispondente alla scuola di servizio se ubicata nella provincia di titolarità, diversamente quello corrispondente all’ultima scuola di titolarità o il primo ambito della provincia”.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.