Legge di Bilancio 2017: ecco le novità per la scuola

Il Senato ha approvato la Legge di Bilancio. Vediamo quindi quali sono le novità relative al mondo della scuola.

Quanti soldi sono stati stanziati? Si tratta di una cifra che aggira intorno ai 140 milioni di euro per la copertura di tutto il 2017 e 400 milioni dal 2018.

All’interno della nuova legge di bilancio troviamo lo stop delle supplenze oltre i 36 mesi.

Tutti i contratti di lavoro a tempo determinato che coinvolto docenti, personale educativo e personale ata non possono superare i 36 mesi (anche non continuativi).

Per quanto riguarda il fondo dei risarcimenti per le supplenze, sono stati aggiunti 2 milioni di euro.

Leggi la nostra guida se non hai già usufruito del Bonus di 500 euro tramite Spid

All’interno della legge di bilancio troviamo una sezione dedicata ai tirocinanti. I datori di lavoro privati che assumono a tempo indeterminato gli studenti che hanno svolto attività di alternanza scuola-lavoro o periodi di apprendistato usufruiranno di un esonero contributivo.

Parliamo anche di SCHOOL BONUS (donazioni effettuate dai privati verso un istituto scolastico).

Per quanto riguarda l’edilizia scolastica vengono assegnati agli enti locali 300 milioni di euro (2017/2019).

Queste sono solo alcune delle novità inseriti all’interno della legge di bilancio 2017.

Leggi qui info su concorso cancellieri.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.