Gazzetta ufficiale concorsi ⋆ Miur Istruzione

Gazzetta ufficiale concorsi





La Gazzetta ufficiale dispone di una sezione dedicata ai Concorsi (4ª Serie Speciale). Si tratta di una pubblicazione che costituisce lo strumento principale per dare pubblicità ai concorsi banditi dalle Amministrazioni centrali e periferiche dello Stato. Svolge anche la funzione di dare avvisi relativi a Graduatorie, Nomine, Diari d’esame. Il suo sbarco online, con l’era di internet, ha rivoluzionato la possibilità di consultazione da parte dei cittadini italiani che adesso possono accedere alle informazioni più importanti in tempo reale.
La Gazzetta Ufficiale è a livello nazionale considerata la principale fonte di conoscenza delle norme in vigore in Italia. E’ inoltre anche l’unico strumento di diffusione, ufficiale, delle informazioni relative. Svolge anche la funzione di ufficializzazione di testi legislativi, atti pubblici e privati.

L’editore p l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. Viene pubblicata in collaborazione con il Ministero della Giustizia, responsabile della sua direzione e redazione. Viene pubblicata nelle ore pomeridiane.

Gazzetta ufficiale della repubblica italiana

Nella sezione chiamata Serie Generale, potete trovare tutti gli atti normativi ed amministrativi emanati dalle Amministrazioni centrali e periferiche dello Stato. E’ dunque possibile consultare in questa sezione leggi ed altri atti normativi, atti degli organi Costituzionali, decreti Presidenziali, Decreti, delibere e ordinanze Ministeriali, Decreti e delibere di altre autorità,
Circolari, Comunicati.

La sezione dedicata alla Corte Costituzionale contiene le Decisioni della “Corte Costituzionale” (Sentenze e Ordinanze) oltre agli Atti di promovimento rimessi al giudizio della Corte (Ricorsi, Ordinanze).

Sulla Gazzetta Ufficiale c’è anche una sezione dedicata all’Unione Europea e riporta gli atti comunitari, oltre a Regolamenti e Direttive.

La gazzetta ufficiale

La Gazzetta Ufficiale telematica come detto, consente l’accesso a un grande numero di informazioni in tempo reale da parte dei cittadini. Viene distribuita in formato elettronico attraverso il sito www.gazzettaufficiale.it. Il suo debutto online risale al 2 gennaio 2009 e risponde alla disposizione legislativa indicata attraverso un complesso processo informatico. Per fare ciò, sfrutta strumenti come “timbro” e “firma digitale”, che ne garantiscono l’autenticità.

Ti è piaciuto l'articolo?
Valutazione
[Total: 24 Average: 2.8]