Diploma magistrale abilitante

Dopo un lungo periodo di precarietà e mancato riconoscimento del proprio titolo di scuola superiore, ecco che finalmente i diplomati magistrale possono esultare. Il Miur non può far altro che apprendere in modo favorevole il parere del Consiglio di Stato in merito al diploma magistrale abilitante.




Buone notizie per tutti coloro che possiedono il diploma magistrale abilitante. Con tale titolo di scuola superiore è possibile partecipare al concorso scuola 2016. Tutti i candidati interessati possono quindi collegarsi al portale istanze on line e registrarsi per poi successivamente compilare la domanda d’iscrizione telematica per la partecipazione al concorso scuola 2016.

Chi può esultare

Tutti quei soggetti che possiedono un diploma magistrale conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002 possono esultare. Il diploma magistrale risulta essere abilitante ai fini dell’insegnamento.


Che cosa significa? Tutti questi diplomati sono docenti e possono insegnare all’interno delle scuole d’infanzia e primaria.

Il parere del Consiglio di Stato

Il parere del Consiglio di Stato è abbastanza chiaro. Viene specificato che tutti i docenti che possiedono il titolo di diploma di scuola magistrale entro l’anno scolastico 2001/2002 possono considerarsi abilitati per l’insegnamento all’interno delle scuole d’infanzia e primaria.
diploma magistrale abilitante
Il Miur ha inoltre precisato che solo i candidati che hanno presentato ricorso e che hanno ottenuto un parere positivo, possono essere inseriti in Gae (graduatorie ad esaurimento).

Da questo punto di vista infatti la battaglia di tutti coloro che possiedono un diploma magistrale abilitante, non è ancora terminata.

Il diploma consente quindi di:

  •  inserirsi all’interno della II fascia delle graduatorie di istituto
  •  accedere al concorso scuola
  • accedere ai contratti a tempo indeterminato all’interno di tutte le scuole paritarie
  • inserirsi in tutti gli istituti presenti sul territorio dell’Unione Europea.

I diplomati magistrale, possedendo già un titolo abilitante per l’insegnamento, non dovranno sostenere il tfa (tirocinio formativo attivo).

Sono tanti i dubbi. Moltissime le domande che vengono fatte nei gruppi su facebook da parte dei diplomati alla magistrale.

Diverse persone ritengono che sia ingiusto da parte del Miur considerare abilitante solo quei titoli conseguiti entro l’anno scolastico 2001/2002.

Non mancano le polemiche

Non mancano infatti di certo le polemiche da parte proprio degli ante diplomati 2002.

Non sappiamo se con il passare degli anni il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca decida di non fare più differenze tra i vari diplomati alla magistrale. Molti ci chiedono se è possibile infatti che quel diploma in se possa considerarsi abilitante anche dopo l’anno scolastico 2001/2002.

Ad oggi vi rispondiamo in modo negativo nel senso che il Miur, per diversi motivi, non potrà prendere in considerazione una cosa del genere.

La recente decisione del Consiglio di Stato di demandare tutto all’Adunanza Plenaria, sta suscitando non poche polemiche.

Il Consiglio di Stato infatti ritiene che da ora in avanti sarà tale organo ad occuparsi di questo argomento. In poche parole, il futuro di tutti i candidati in possesso di diploma magistrale abilitante, è nelle mani di quest’organo.

Sono tante le polemiche e i dubbi che vengono ogni giorno pubblicate sui gruppi e sulle pagine di facebook. C’è chi ritiene che le numerose sentenze contraddittorie portino solamente ulteriore scompiglio.

In tutta questa vicenda il Miur non si è espresso per niente. C’è il totale silenzio in merito. Ora aspettiamo di ulteriori aggiornamenti.

Readers Comments (2)

  1. e chi possiede la licenza linguistica conseguita al magistrale prima del 2001 è abilitato?

  2. Anch’io ho la licenza linguistica conseguita al magistrale prima del 2001…..come dobbiamo considerare questo titolo?….c’è scritto
    DIPLOMA MAGISTRALE – LICENZA LINGUISTICA

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.