Graduatorie Gps e supplenze, Scuola

Nomine supplenze Gps 2022: colleghi ottengono sede pur essendo posizionati peggio in graduatoria, i due elementi da verificare prima di segnalare l’errore

Entra nel vivo, a pochi giorni dalla presa di servizio in vista del nuovo anno scolastico, la procedura di assegnazione nomine delle supplenze valide per l’anno scolastico 2022/23, che coincide con la pubblicazione dei bollettini con i docenti nominati. L’algoritmo lavora sulla base delle preferenze espresse dai candidati nella domanda presentata su Istanze online entro il 16 agosto ore 14.

Pubblicazione degli elenchi

Preferenze che vengono incrociate con disponibilità e posizioni i graduatoria in modo da restituire un elenco di assegnazioni il più preciso possibile. E’ compito dei candidati consultare la pubblicazione degli elenchi per essere informati della ricezione della nomina in modo da poter assolvere alla presa di servizio dopo aver scoperto se e a quale sede sono stati assegnati.

I candidati hanno anche potuto selezionare preferenze sintetiche (comuni o distretti). In questo caso l’ordine di preferenza delle istituzioni scolastiche all’interno del comune o del distretto scaturisce dall’ordinamento alfanumerico crescente del codice meccanografico.

Incongruenza nell’assegnazione delle sedi

In caso di incongruenza riscontrata nell’assegnazione della sede (sede assegnata a un collega posizionato peggio in graduatoria a proprio discapito) è bene verificare che non si tratti di docenti che hanno la precedenza nell’attribuzione della supplenza perchè hanno la riserva dei posti per legge 68/99 e della scelta della sede con priorità, se in turno di nomina, per i docenti che usufruiscono della legge 104/92a articoli 21, 33, comma 6, e 33, commi 5 e 7.

Un’altra motivazione potrebbe essere le preferenze espresse, che hanno orientato l’algoritmo, involontariamente, in maniera diversa da quanto si sarebbe voluto fare. Gli errori in ogni caso non mancano e ci sono ancora molti candidati in attesa della ripubblicazione delle GPS dopo l’invio dei reclami. Ripubblicazioni che non sempre hanno consentito la risoluzione di tutti gli errori.

La presa di servizio

Chi riceverà la nomina entro il 31 agosto disporrà di una presa di servizio con decorrenza 1 settembre 2022. Per le nomine successive bisogna fare riferimento alla data indicata dall’ufficio Scolastico.