Graduatorie Gps e supplenze

Aggiornamento Gps 2022: graduatorie utili anche per supplenze e ruoli sostegno

Sta per entrare nel vivo l’attesa e importantissima procedura di aggiornamento delle Graduatorie GPS, appuntamento fondamentale per il miglioramento delle possibilità di carriera degli aspiranti docenti. L’aggiornamento servirà di fatto sia per i primi inserimenti, sia per gli aggiornamenti dei punteggi.

Posti di sostegno residui

Ma non solo: potrà essere l’occasione anche per aggiustare il tiro rispetto ai dati inseriti in occasione dell’ultima procedura. Grazie all’aggiornamento delle graduatorie sarà possibile massimizzare le possibilità di essere convocati per l’attribuzione delle supplenze. Senza dimenticare la possibilità, per l’anno scolastico 2022/23, che si concretizza per i ruoli su posti di sostegno residui disponibili dopo le procedure ordinarie.

Le graduatorie provinciali per le supplenze sono suddivise in due fasce (I e II fascia). La prima fascia è riservata ai docenti che possono vantare l’abilitazione/specializzazione nello specifico grado di istruzione. Invece la seconda fascia raggruppa i docenti che possono vantare i requisiti specifici di ogni graduatoria.

Si attinge anche per le supplenze annuali

Dopo l’assegnazione delle supplenze da GaE Graduatorie ad esaurimento, tocca alle Gps nel caso in cui ci siano ancora dei posti ancora liberi.

Questo significa che si attinge dalle GPS anche per l’assegnazione delle supplenze annuali fino al 31 agosto e supplenze fino al 30 giugno, termine delle attività didattiche.

Con l’aggiornamento delle GPS non si esauriscono i compiti per gli aspiranti docenti. In estate infatti si aprirà l’inoltro delle domande utili all’attribuzione delle supplenze da GPS.

Redatte contestualmente alle Gps

Le graduatorie di istituto vengono redatte contestualmente alle GPS. Servono per supplenze al 31 agosto e 30 giugno ancora residue dalle GPS. Ma valgono anche per assegnare tutte le supplenze temporanee fino all’ultimo giorno di lezione. Fa fede la data di riferimento di ogni singolo calendario regionale.

Ma le GPS hanno anche la funzione di assegnazione per le assunzioni in ruolo. E’ quello che è avvenuto in occasione dello scorso anno scolastico, quando le GPS I fascia sono diventate un serbatoio per l’assunzione in ruolo su posto comune e di sostegno. Sempre sui posti avanzati in seguito alle assunzioni da GaE e graduatorie di merito concorsuali.

Per l’anno prossimo questo potrà avvenire unicamente per i posti di sostegno.