Graduatorie ATA, profili e titoli richiesti per essere assunti nella scuola statale

Personale ATA, come presentare domanda su Istanze online fino al 26 aprile

C’è richiesta di alcuni profili con titoli specifici richiesti per il Personale ATA della scuola. I profili del personale tecnico ed amministrativo sono:

notizie-scuola-banner-300×250
Area A: Collaboratore scolastico (CS): in tutte le scuole
Area As: Collaboratore scolastico addetto all’azienda agraria (CR), solo negli istituti agrari
Area B:
Assistente Amministrativo (AA): in tutte le scuole
Assistente Tecnico (AT): solo nelle scuole secondarie di II grado
Cuoco (CU): solo nei convitti/educandati
Infermiere (IF): solo nei convitti/educandati
Guardarobiere (GU): solo nei convitti/educandati
Area D: Direttore dei servizi generali ed amministrativi (DSGA): in tutte le scuole

Per conoscere la descrizione dettagliata dei vari profili è disponibile nella Tabella A allegata al CCNL) scuola.

I titoli di studio richiesti al Personale sono diversi in base al profilo. Si va dal diploma di qualifica triennale fino alla laurea (vecchio ordinamento ovvero specialistica/magistrale). Ci sono anche alcune deroghe per chi è già incluso in precedenti graduatorie o ha svolto servizio per almeno 30 giorni in un profilo specifico. Per gli altri profili è possibile consultare la guida sindacale.

In base al titolo di studio richiesto, si può chiedere l’inclusione nelle graduatorie d’istituto di III fascia (escluso i DSGA), utilizzate dalle scuole per assumere i supplenti. Gli aggiornamenti sono triennali. L’ultimo è avvenuto nel 2017 e il prossimo è previsto per il 2021.

Le assunzioni a tempo indeterminato (escluso i DSGA) avvengono dalle graduatorie permanenti (24 mesi) il cui aggiornamento è annuale e riguarda coloro che hanno maturato 24 mesi di servizio come ATA (scuola statale).

Per i DSGA sono previste specifiche regole per le assunzioni a tempo determinato sui posti liberi e le assunzioni a tempo indeterminato avvengono dalle graduatorie dei concorsi ordinari.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.