Graduatorie ATA terza fascia: ecco come presentare reclamo
Personale Ata

Personale ATA, graduatorie III fascia pubblicate senza dati sensibili

Sono state pubblicate in questi giorni le graduatorie ATA III fascia valide per il triennio 2018/21. Ma è bene tenere presente che i punteggi vanno controllati.

L’Ufficio Scolastico stabilisce la data nella quale le scuole sono autorizzate a pubblicare le graduatorie provvisorie, data dalla quale decorrono i 10 giorni utili per il reclamo.







Altro elemento da tenere a mente è che le graduatorie possono essere visualizzate sulla pagina personale di Istanze on line (ogni candidato vede la posizione assunta nelle scuole scelte) e all’albo delle scuole stesse.

Ma le scuole devono provvedere a pubblicare le graduatorie prive dei dati sensibili.

Questo per rispettare le indicazioni del Garante della privacy, che in un apposito documento ha spiegato che è possibile pubblicare sul sito le graduatorie dei docenti per consentire a chi ambisce a incarichi e supplenze di conoscere la propria posizione e punteggio.

Le liste devono essere accessibili ma contenere solo i dati strettamente necessari all’individuazione del candidato. Non è lecita la pubblicazione dei numeri di telefono e degli indirizzi privati dei candidati.







Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *