FIT, ecco gli stipendi dei docenti durante la formazione

Concorso scuola abilitati 2018: date della prova orale da aprile

Con il 2018 arrivano concorso scuola di nuova generazione e per i docenti della scuola secondaria di I e II grado percorso FIT. Il FIT durerà tre anni e permetterà di accedere al ruolo. Per accedere al FIT sarà necessario conseguire la laurea e i 24 CFU e superare il concorso scuola. I vincitori avranno diritto a un contratto triennale retribuito di formazione iniziale e di tirocinio con l’USR di competenza.

I tre anni del FIT saranno così articolati:

1° anno: conseguimento del diploma di specializzazione per l’insegnamento secondario (istituito dalle Università) o il diploma di specializzazione in pedagogia e didattica speciale per le attività di sostegno didattico e inclusione.

2° anno: attività di formazione, tirocinio e progetto di ricerca-azione; il docente svolge anche supplenze brevi e saltuarie che non superino i 15 giorni.

3° anno: attività di formazione, tirocinio e progetto di ricerca-azione; il docente presta servizio su posti vacanti e disponibili.

Quale sarà la retribuzione nel triennio per un docente durante il percorso FIT? La retribuzione del primo e del secondo anno sarà stabilita in sede di contrattazione collettiva nazionale. Il terzo anno, invece, la retribuzione sarà uguale al contratto di supplenza annuale. Per i primi due anni, dunque, “nelle more della regolamentazione del contratto collettivo nazionale, la determinazione del trattamento economico e normativo spettante al titolare di contratto FIT e’ rimessa al Ministro dell’istruzione, dell’università’ e della ricerca, che ne determina i contenuti con proprio decreto, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze”.

Quindi in mancanza di contrattazione, la retribuzione dei primi 2 anni del contratto FIT è definita tramite decreto del Miur, insieme alla normativa.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.