Scuola

Video choc di Carlos Corona: “Mio padre Fabrizio mi picchia e mi dà piscofarmaci”

Guai in vista per Fabrizio Corona dopo le dichiarazioni choc del figlio Carlos. Il video in cui si confessa con la mamma, Nina Moric, è destinato a lasciare strascichi per l’ex re dei paparazzi, già al centro di feroci polemiche. Nel video, il ragazzo confessa: “Mio padre mi picchia e mi dà gli psicofarmaci”. Il ragazzo si confessa con la mamma mentre è a casa di Fabrizio Corona. Ormai è maggiorenne ed è lui stesso a consentire la divulgazione del video.

“Carlos Maria mi ha chiamato e ha voluto che questo video sia pubblicato, senza nessuno scopo di lucro ma solo per aiutare mio figlio sulla sofferenza che sta vivendo da 3 mesi senza poter dare la sua voce, finalmente è riuscito lui stesso a dire LA VERITÀ”, dice Nina Moric, ormai in guerra aperta con l’ex marito.

Video choc di Carlos Corona: "Mio padre Fabrizio mi picchia e mi dà piscofarmaci"

Queste le parole con cui il ragazzo si confessa: “Io, Carlos Maria, vorrei essere sincero su tutto questo. Mi sento una schifezza perché ho combinato un casino. Mio padre non ha il Coronavirus, è tutto strumentalizzato per andare contro mia mamma. Io amo da morire mia madre e darei la mia vita per lei. So che alcuni non mi crederanno e altri sì, ma questo, vabbè… Io non sono nessuno per dirvi niente, sono solo una persona e sono molto arrabbiato, mi verrebbe di prendere e ammazzare tutti, ma non lo faccio perché starei una schifezza, quindi non lo faccio. Devo solo migliorare e andare avanti con la mia vita per fare del bene. Sono sotto cura di farmaci dallo psichiatra”.

Nina Moric chiede: “Tuo padre ti dà gli psicofarmaci che non devi prendere?”. “Sì, esatto, perché ha paura della verità. Non mi vuole dire la verità: è un falso e un bugiardo”. “Perché ogni volta torni da lui?”, chiede la madre. “Per pietà, perché voglio che cambi, ma non cambia quindi è inutile e non ci tornerò più. Non asseconderò più la sua verità, combatterò contro di lui”, spiega Carlos.

“Tua madre ti ha mai fatto del male?”, domanda la Moric. “No. Io voglio solo aiutare a comprendere le cose, non sono nessuno per giudicare. Io amo tutti, non ce l’ho con nessuno”, replica il figlio.

“Tuo padre ti ha picchiato?”, chiede la Moric. “Sì certo, ma io combatterò sempre contro di lui, per il suo bene”. “La gente deve sapere la verità…”.

“Io ti amo più della mia vita, non ti farei mai del male”, dice Nina. “Poi ce ne andiamo via, lontano”. “Io non ho paura di Fabrizio Corona, non ho paura di niente. L’ho lasciato parlare perché altrimenti gli spezzo il cuore. Ma ora me ne torno a casa. Sono un guerriero e combatto a testa alta. Vado da lui”.