Annunci di lavoro

Pubblico Impiego: via al concorso da 1400 posti per i Tribunali

Ottima opportunità per chi cerca lavoro con un maxi Concorso in arrivo per il Pubblico impiego da 1400 posti nei tribunali con contratto a tempo indeterminato. Lo ha comunicato il Ministro della Giustizia Andrea Orlando. Si tratta di un concorso finalizzato a colmare un vuoto d’organico e dare il ricambio generazionale negli uffici giudiziari.

Il concorso si svolgerà nel 2018. Per questo concorso, la Legge di Bilancio, attualmente in discussione al Senato, ha già messo a disposizione 2 milioni di euro per il bando, oltre a 27 milioni di euro per l’anno 2018 e 49 milioni di euro per l’anno 2019.

Il bando di Concorso metterà in palio ben 1400 posti. Sarà riservato anche a chi è in possesso di laurea anche triennale. La selezione dei candidati si svolgerà con una prova preselettiva, una prova scritta ed una orale.

Si tratta di un concorso che si svolgerà dopo che nel 2016 il Ministero della Giustizia ha indetto il concorso per 1400 assistenti giudiziari di cui si aspetta a breve la pubblicazione della graduatoria.

Il bando da 1400 posti fa seguito all’annuncio di qualche settimana fa del Ministro Madia sull’assunzione di quasi 8mila persone nel Pubblico Impiego nel triennio 2017-2019. Si tratta di un progetto che interesserà diplomati e laureati e riguarderà l’Agenzia delle Entrate, l’Inps, il Mef, la Polizia Penitenziaria, la Guardia di Finanza, e diversi ministeri.