Gazzetta Ufficiale

Nuovo Dpcm: la fase 2 in sintesi

Sta per iniziare la fase 2.

In attesa di leggere il testo integrale del Dpcm facciamo una sintesi.

Per quanto riguarda i TAKE AWAY dal 4 maggio è consentito andare a comprare cibo da asporto. Questo però potrà essere consumato da casa o in ufficio.

Si riparte con lo sport. Via libera all’attività motoria individuale anche distante da casa.

A partire dal 4 maggio potranno essere effettuati allenamenti dai professionisti per le discipline individuali. Per gli sport di squadra bisogna attendere.

Riaprono i parchi. Ma bisognerà stare a una distanza di un metro. Resteranno chiuse le aree per i bambini.

Per quanto riguarda i negozi e i parrucchieri non apriranno il 4. Bisognerà attendere ancora.

Parrucchieri ed estetisti dovranno aspettare il primo giugno.

I musei riaprono il 18 maggio.

Per quanto riguarda gli spostamenti dal 4 maggio sarà possibile far visita ai parenti, ma non saranno permesse le riunioni di famiglia.

Conte ieri ha dichiarato che l’autocertificazione dovrà essere portata ancora.

Resta il divieto di spostamento al di fuori della regione.

Niente messe ancora. Concessi i funerali con massimo 15 persone.

Questi sono solo alcuni punti del dpcm.