Noipa

NoiPa, disponibili date accreditamento stipendio di febbraio

Il cedolino Noipa del mese di febbraio è particolarmente atteso dal personale docente della scuola. Consentirà infatti di sciogliere diversi nodi relativi alle questioni relative agli errori presenti nello stipendio dello scorso mese.

Uno di questi è stato il mancato adeguamento degli scatti d’anzianità, che ha causato non pochi malumori e polemiche. Nel cedolino del mese di gennaio, infatti, NoiPa a causa di alcuni errori non ha adeguato gli scatti d’anzianità a tutti i docenti. Coinvolti dal disservizio, qualcosa come 40mila dipendenti del comparto scuola.







Di positivo c’è che la pubblica amministrazione ha ammesso l’errore e ha già annunciato che si provvederà a sanare la mancanza già con il cedolino del mese di febbraio, dove dovrebbe comparire il pagamento degli scatti d’anzianità nel cedolino di febbraio (compresi gli arretrati di gennaio 2018).

Le date per l’accreditamento dello stipendio, in base a quanto stabilito dall’allegato 1 del decreto legge 350/2001, sono:

  • giovedì 22 febbraio 2018: insegnanti scuole materne ed elementari;
  • venerdì 23 febbraio 2018: personale amministrativo delle direzioni provinciali del Tesoro con ruoli di spesa fissa e restante personale statale;
  • lunedì 26 febbraio 2018: personale insegnante supplente temporaneo.

Non ci sono invece ancora certezze relativamente alla data precisa in cui il cedolino di febbraio 2018 sarà disponibile sul portale NoiPA.

Altra notizia importante, quella secondo cui NoiPA ha assicurato che sempre in questo mese di febbraio comparirà un’emissione speciale per febbraio 2018 con la quale saranno pagati gli arretrati di stipendio per il personale docente con contratto a tempo determinato. L’emissione dovrebbe arrivare venerdì 16 febbraio.