Istanze on line

Sul portale Istanze on line è possibile inoltrare la domanda digitale di utilizzo e assegnazione provvisoria per la scuola dell’infanzia. L’istanza per la presentazione delle domande della scuola primaria sarà disponibile dopo la pubblicazione dei movimenti relativi.

Il portale istanze on line è uno dei siti appartenenti al Miur. Per ricevere news in merito alla cessazione di servizio vi invitiamo a collegarvi al portale usando le sue funzioni. Su istanze on line visualizzazione graduatorie ad esaurimento e del personale docente sono sempre disponibili.




Tutte le procedure telematiche e relative al digitale tra il Ministero e i docenti o personale ata avvengono tramite il sito istanze on line. All’interno dell’home page del sito, in basso a destra, troverete gli ultimi avvisi e news pubblicati dal Ministero dell’Istruzione, con interessanti aggiornamenti per tutti i Comuni, con le varie funzioni.

Bando del nuovo concorso docenti

Il bando del nuovo concorso docenti sta per uscire. Vuoi partecipare al concorso scuola? Hai i requisiti giusti? Per prendere parte al concorso allora devi registrarti al portale istanze on line per poter procedere con la compilazione della domanda d’iscrizione relativa al concorso scuola 2016. Collegandovi al sito troverete una sezione dedicata al concorso docenti, valida per tutti i Comuni. Sempre effettuando il login avrete modo di inoltrare la domanda per via telematica. Dal Miur ricordano che non saranno prese in considerazione domande d’iscrizione giunte al Ministero con altre modalità.

Concorso Cancellieri

Libri concorso Polizia di Stato 2016

Diploma magistrale abilitante

FIT – Formazione Iniziale Tirocinio

Bonus 500 euro: Carta del docente

Concorso scuola 2016 bando

Maturità 2016 – tracce prove

Concorso scuola

Esami di stato 2016

Livello B2 inglese programma

Concorso scuola 2016 requisiti

Gazzetta Ufficiale

Concorso scuola 2016 cosa studiare

Maturità 2017




Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha infatti attivato questo sito digitale per accorciare i tempi burocratici. Il sito Istanze on line non è altro che la rappresentazione più vera della crescita della nuova tecnologia all’interno delle nostre case. Per seguire tutti gli aggiornamenti basta collegarsi alla nostra pagina Facebook oppure al sito ufficiale di istanze on line e guardare in basso a destra. Li troverete gli ultimi avvisi del Ministero dell’Istruzione con varie funzioni.

Istanze on line è un luogo telematico

Istanze on line è un luogo telematico digitale in cui è possibile non solo essere sempre aggiornati sulle novità del Ministero dell’Istruzione, ma anche una porta d’accesso veloce che consente di collegare docenti e istituzioni, con diverse funzioni.

Il mondo dell’istruzione in questi ultimi anni ha dovuto assecondare lo sviluppo tecnologico digitale consentendo l’accesso dei nuovi dispositivi informatici all’interno delle scuole italiane. Ogni forma di cambiamento però porta con se la necessità di essere più competenti. Gli insegnanti, i dirigenti scolastici, tutto il personale Ata, ma anche famiglie e studenti sono stati quindi costretti ad imparare velocemente ad utilizzare queste nuove tecnologie del digitale.

L’universo di internet

L’universo di internet è affascinante ma allo stesso tempo complesso per tutti i comuni. Il sito istanze on line è proprio la rappresentazione pratica della sostituzione della burocrazia cartacea con quella telematica.
istanze on line
Tutti quei fogli compilati e racchiusi negli archivi delle segreterie di tutte le scuole e le università italiane hanno smesso di accumularsi. Ora, grazie a internet e a siti come istanze on line, è possibile presentare moduli più velocemente e stando comodamente a casa e in pantofole.

Addio alle ore di fila

Addio a tutte quelle ore di fila in attesa del proprio turno davanti agli uffici di segreteria.

Con il passare degli anni sarà sempre più diffuso il modello di compilazione telematico.

Il portale istanze on line del Miur

Il portale istanze on line del Miur ha proprio come obiettivo quello dello snellimento dei procedimenti amministrativi. Si tratta appunto di una porta d’accesso che collega il cittadino, in questo caso il docente, con la pubblica amministrazione.

Un luogo virtuale dove è possibile scambiare informazioni, accedere alla propria area riservata, compilare moduli d’iscrizione, verificare la propria scheda professionale, e tanto altro ancora.

Personale Ata

I docenti e tutto il personale Ata per accedere al portale istanze on line dovrà necessariamente effettuare una registrazione al sito. Per collegarsi alla propria area riservata sarà fondamentale effettuare il login inserendo username e password.

Per fare tutto ciò però è chiaro che l’utente dovrà prima cliccare sul riquadro celeste in basso all’home page del sito dove c’è scritto “registrazione”.

Una volta cliccato su questa voce, si aprirà una nuova pagina in cui vengono fornite all’utente tutte le indicazioni utili al fine di procedere con la buona riuscita della registrazione.

Per registrarsi al sito

Per registrarsi al sito istanze on line ogni singolo utente dovrà avere:

-una casella di posta elettronica istituzionale;
-una casella di posta elettronica privata;
-un documento valido come la carta d’identità
-il documento con il codice fiscale (va bene anche la tessera sanitaria).

Una volta che l’utente sarà riuscito a compilare telematicamente il modulo di registrazione al portale istanze on line, sarà importantissimo stampare l’esito della registrazione.

In questo modo ogni utente registrato potrà conservare l’username e la password.

Il portale istanze on line viene quotidianamente aggiornato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. All’interno di questo sito, nella sezione avvisi, il Miur pubblica tutte le novità. Nuove circolari e aggiornamenti sono quindi tutte reperibili tramite il sito ufficiale istanze on line.

Modulo relativo alle cessazioni di servizio

Per il modulo relativo alle cessazioni di servizio, il personale scolastico interessato, dovrà collegarsi proprio a istanze on line. Anche per questo ci sarà un modulo telematico a cui possono fare riferimento: personale docente, personale ata e dirigenti scolastici.

Ricordiamo inoltre che per restare sempre super aggiornati in merito ai nuovi avvisi e alla pubblicazione delle circolari del Miur, vi consigliamo la nostra pagina facebook.

Questa la pagina ufficiale di istanze online.

Concorso scuola 2016

Ricordiamo che il Ministero dell’Istruzione ha attivato un servizio di assistenza telefonica per tutti i candidati al concorso scuola 2016 che stanno riscontrando problemi con la compilazione e inoltro della domanda.

Tutti gli interessati possono collegarsi al sito del Miur e leggere la guida per la compilazione della domanda online. E’ attiva la procedura per l’invio delle domande online per il concorso scuola. Tutti i candidati docenti che vogliono partecipare al concorso scuola 2016 devono registrarsi sul portale Istanze on line.

I bandi relativo al concorso scuola 2016 sono stati pubblicati. Ora i candidati hanno 30 giorni di tempo per inoltrare la domanda d’iscrizione. Per tutti i candidati che devono prendere parte al concorso scuola 2016, dovranno necessariamente collegarsi al portale istanze on line. Per inoltrare la domanda d’iscrizione al concorso a cattedra, tutti i docenti dovranno effettuare la registrazione sul sito e successivamente effettuare il login inserendo username e password.

Istanze on line ancora una volta risulta essere uno dei più importanti strumenti telematici utilizzati dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Ti è piaciuto l'articolo?
Valutazione
[Total: 55 Average: 2.9]

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.