Diplomati magistrale

Diplomati magistrale, domani incontro decisivo sula continuità didattica

Si terrà come previsto l’incontro tra sindacati rappresentativi e Miur. Appuntamento confermato dunque per il primo pomeriggio del 4 gennaio. Sarà l’occasione buona per affrontare finalmente la problematica delle conseguenze della sentenza del Consiglio di Stato per i ricorrenti inseriti, con riserva o a pieno titolo, nelle Graduatorie ad esaurimento.

Sono moltissime le parti coinvolte nella vicenda che aspettano con ansia questo incontro. Bisogna infatti tenere presente che molti docenti hanno bisogno, dopo la confusione generatasi anche nelle scuole, di capire cosa accadrà dopo la sentenza in virtù della decisione della plenaria, in modo da riuscire ad avere delle indicazioni precise sulla continuità didattica. In molti si chiedono anche quali saranno le conseguenze a medio e lungo periodo.

Va tenuto presente anche che adesso il confronto inevitabilmente si sposta sul livello politico. Lo Stato infatti deve trovare una soluzione tra le diverse abilitazioni, tra i docenti che vantano annualità piene di servizio e aspiranti che non hanno ancora mai potuto insegnare.