Diplomati magistrale

Diploma Magistrale: Adunanza Plenaria finalmente la data

Finalmente importanti novità per i candidati in possesso del diploma magistrale abilitante. L’Adunanza Plenaria si avvicina, ecco tutti gli aggiornamenti di oggi.

In quest’ultimo mese di silenzio si è pensato anche ad un possibile slittamento, vedi infatti il nostro articolo di questa mattina.

Fortunatamente però non è così. La situazione si è sbloccata. Il Consiglio di Stato stava aspettando di fissare la data per l’Adunanza Plenaria perchè c’è il ricorso presentato in Cassazione.







Qualcosa finalmente si smuove in quanto la Cassazione ha fissato la camera di consiglio per il giorno 6 giugno 2017.

A questo punto il Consiglio di Stato potrà tranquillamente stabilire una data per la discussione dell’Adunanza Plenaria.

Ecco quanto si legge sul sito dell’Avvocato Michele Bonetti:

“Chiaramente la fissazione della Plenaria ci sarà solo se la Cassazione confermerà che la giurisdizione spetta al Giudice Amministrativo seguendo la linea del 2013 confermata nel 2016.

Proprio al fine di evitare il continuo “rimpallo” tra Giudice Ordinario e Giudice Amministrativo, infatti, prima di intraprendere ogni azione dopo la vittoria sul valore abilitante del titolo, abbiamo proposto, con Adida, un regolamento preventivo di giurisdizione. In quella sede nel 2013 le Sezioni Unite confermarono che la giurisdizione è del Giudice Amministrativo”.

Insomma finalmente, dopo una lunghissima attesa, ecco che si intravede la luce in fondo al tunnel.




Per tutti i candidati che hanno presentato ricorso qualcosa si smuove.

Manca veramente poco all’Adunanza Plenaria. Entro l’estate probabilmente sapremo di più.

Presto si conoscerà il destino di molti docenti.

Ricordiamo che chi è in possesso del titolo di diploma magistrale conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002 ha il diritto di entrare a far parte delle Gae ovvero graduatorie ad esaurimento.

Per essere sempre aggiornati sulla questione e su tutto quello che riguarda la scuola e i concorsi, seguiteci sulla nostra pagina facebook scuola e concorsi.