Gazzetta Ufficiale

Concorso notarile 2016: bando in Gazzetta Ufficiale




E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il bando relativo al concorso notarile 2016. Per prendere visione del testo completo dovrete collegarvi al sito ufficiale della G.U. e cliccare sulla sezione ‘Concorsi ed Esami’.

E’ stato indetto un nuovo concorso, per esame, a 500 posti di notaio.

Come partecipare al concorso? Riportiamo quanto indicato sul testo del bando relativamente alla presentazione della domanda.

La domanda di ammissione al concorso – corredata di marca da bollo del valore di euro 16,00 ai sensi dell’art. 1 della legge 25 maggio 1970, n. 358 – deve essere presentata o spedita al Procuratore della Repubblica presso il Tribunale competente in relazione al luogo di residenza dell’aspirante, previa compilazione della domanda
telematica di cui al successivo comma 4, entro il termine perentorio di giorni trenta decorrenti dalla pubblicazione del presente decreto nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica – 4ª serie speciale –
«Concorsi ed Esami».

Prove di concorso:



L’esame scritto consta di tre distinte prove teorico-pratiche, riguardanti un atto di ultima volontà e due atti tra vivi, di cui uno di diritto commerciale. In ciascun tema sono richiesti la compilazione dell’atto e lo svolgimento dei principi attinenti agli istituti giuridici relativi all’atto stesso.

L’esame orale consta di tre distinte prove sui seguenti gruppi
di materie:

a) diritto civile, commerciale e volontaria giurisdizione, con
particolare riguardo agli istituti giuridici in rapporto ai quali si
esplica l’ufficio di notaio;

b) disposizioni sull’ordinamento del notariato e degli archivi
notarili;

c) disposizioni concernenti i tributi sugli affari.

Per saperne di più, potresti trarre giovamento dalla lettura della nostra guida sulla Gazzetta ufficiale concorsi.