Graduatorie di Istituto

Immissioni in ruolo da gps 2022: dopo aggiornamento graduatorie in primavera

C’è ancora molta incertezza attorno alle modalità di assunzione dei docenti per il 2022/23 per quel che concerne le GPS. Un emendamento del Pd guarda già in questa prospettiva, e si concentra soprattutto sulle immissioni in ruolo su sostegno. Se l’emendamento dovesse passare, ci sarebbe la possibilità anche per il prossimo di assumere da GPS di I fascia. Una eventualità che consentirebbe ai deficit di personale della scuola di essere compensati.

Tempestiva copertura dell’incremento posti di sostegno

Il testo è relativo alle ‘misure straordinarie per la tempestiva copertura dell’incremento posti di sostegno in organico di diritto con docenti specializzati’. Leggiamo:

1. All’articolo 59, del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 luglio 2021, n. 106, dopo il comma 4 è inserito il seguente: «4-bis. All’esito dell’aggiornamento delle graduatorie provinciali per le supplenze, di cui all’articolo 4, comma 6-bis, della legge 3 maggio 1999, n. 124, per i posti comuni o di sostegno, da concludersi entro il 30 giugno 2022, la procedura di cui al comma 4 si applica anche per l’anno scolastico 2022/2023.».”

Procedura che ha riguardato i posti vacanti

Con l’art. 59 comma 4 del Decreto Sostegni bis è in vigore la procedura straordinaria per le immissioni in ruolo da Graduatorie provinciali per le supplenze di I fascia (GPS) per posti comuni e di sostegno. La procedura, in coda alle assunzioni da GaE e GM di concorso, ha riguardato i posti rimasti vacanti.

Una procedura che ha consentito, anche se a tempo determinato, l’assunzione di qualcosa come 12.000 docenti, quasi tutti sul sostegno. Una procedura che al momento non è in vigore anche per il prossimo anno.

Per questo servirebbe una proroga per la procedura straordinaria di immissioni in ruolo su sostegno da GPS di I fascia, da attuare con le graduatorie aggiornate, quindi dopo la primavera del 2022 quando ci sarà l’aggiornamento delle GPS per il biennio successivo. Nelle prossime settimane se ne saprà di più in merito alla questione.