Cedolino Noipa settembre 2021: stipendio con “emissione competenze accessorie”
Noipa

Cedolino Noipa settembre 2021: stipendio con “emissione competenze accessorie”

Potrebbe arrivare sul sito Noipa insieme allo stipendio di settembre 2021 il compenso dovuto ma non ricevuto da parte del personale docente e ATA relativo alle “competenze accessorie” attese nel mese di agosto. In caso positivo, la somma potrebbe essere già inserita nella pagina personale. Nelle prossime ore sarà disponibile anche il cedolino Noipa con accredito il 23 settembre.

Competenze accessorie

Sul sito ufficiale NoiPA per alcuni docenti e personale ATA è disponibile la visualizzazione della somma con dicitura “Emissione competenze accessorie”. Sono somme che fanno riferimento al lavoro svolto nell’anno scolastico 2020/21 e retribuiti con il Fondo di istituto, oppure della retribuzione degli Esami di Stato.

La somma fa riferimento al lavoro svolto nell’a.s. 2020/21. Per alcuni docenti fa riferimento al ruolo di coordinatore e segretario nei consigli di classe. L’importo potrebbe anche fare riferimento alla retribuzione per partecipazione agli Esami di Stato. L’importo viene erogato attingendo al fondo di istituto. Solitamente si tratta di importi che vengono erogati entro il 31 agosto di ciascun anno scolastico. Non è raro però che alcune scuole siano in ritardo, ed è questo il caso che si sta verificando.

Compensi FIS

Rientrano tra le attività pagabili con il fondo dell’istituzione scolastica quelle:
• didattiche;
• organizzative;
• ricerca;
• valutazione

Fanno parte di questo gruppo anche quelle inerenti le aree di personale interno alla scuola anche con compensi forfettari, da definire in sede di contrattazione.

Per i docenti:
• compensi per ore aggiuntive di insegnamento, recupero e potenziamento;
• compensi per i collaboratori del Dirigente scolastico in base all’art. 25 del D.Lgs 165/2001;
• compensi per ogni altra attività deliberata dal consiglio di istituto nell’ambito del PTOF.

Per il personale ATA:
• sostituzione DSGA;
• indennità di direzione DSGA;
• intensificazione per maggior carico di lavoro e piccole manutenzioni;
• compensi per ogni altra attività deliberata dal consiglio di istituto nell’ambito del PTOF.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *