Nomine supplenze scuola: in arrivo 20mila incarichi per attività aggiuntive
Scuola

Controllo Green Pass scuola già in pensione da lunedì: ecco cosa cambia

Con l’inizio delle lezioni in gran parte di Italia, debutterà da lunedì 13 settembre anche l’utilizzo della nuova piattaforma automatizzata che servirà a controllare il Green Pass con un’unica schermata, evitando di voler sottoporre dirigente scolastico e personale della scuola a una lunga e ripetitiva trafila quotidiana per il controllo quotidiano del green pass individuale. Ora l’obbligo del Green Pass è esteso praticamente a tutti coloro accedono alla scola, fatta eccezione per gli studenti. E’ chiaro che per chi entra saltuariamente, come un genitore per portare un libro o parlare con un insegnante, il controllo dovrà ancora essere manuale, dal momento che nessun altro, al d fuori del personale scuola, è schedato.

Specifico profilo di accesso

Il dirigente scolastico potrà accedere alla nuova piattaforma mediante uno specifico profilo di accesso per la visualizzazione e la consultazione dei dati. Accesso che potrà condividere con un collaboratore da lui designato, che potrà aiutarlo o sostituirlo, magari in caso di assenza, nel controllo dei Green Pass. Per fare questo, il collaboratore designato dovrà essere munito di formale delega, che gli darà l’opportunità di consultare la nuova funzione, dopo essere stato adeguatamente istruito dal dirigente scolastico.

he a sua volta, essendo anche lui un dipendente della scuola, dovrà essere munito di Green Pass e controllato. Non ci sono ancora indicazioni chiare su chi sarà predisposto a effettuare questo controllo reciproco. La logica farebbe pensare che debba essere proprio il delegato, ma il ministero al momento no ha dato indicazioni specifiche in merito. La delega consente infatti al personale autorizzato di visualizzare e consultare la certificazione verde del soggetto controllato. Il tutto rispettando la normativa sulla privacy e la riservatezza dei dati personali trattati.

Gestione utenze e controllo preside

Dopo aver deciso chi incaricare per la delega, il Dirigente Scolastico potrà usare la funzione “Gestione utenze” del sistema informativo SIDI per assegnare il profilo di accesso al personale individuato e abilitarlo alla funzionalità di verifica del Green Pass.

Come detto resta il dubbio su chi debba controllare il Green Pass al dirigente scolastico. Il dubbio però riguarda la presenza o meno del nome del dirigente scolastico all’interno del sistema informativo del SIDI. Fino ad a desso, il controllo del Green Pass del dirigente scolastico avveniva tramite app, come per tutti gli altri. Da lunedì la procedura potrebbe cambiare, o restare uguale solo per i presidi. Un dettaglio non da poco perchè entrano in gioco responsabilità ed eventuali sanzioni a carico di chi controlla e di chi eventualmente sarebbe trovato fuori regola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *