Nomine supplenze 2021: elenco aggiornato con link alle province che hanno già pubblicato
Scuola

Nomine supplenze 2021: elenco aggiornato con link alle province che hanno già pubblicato

A pochi giorni dalla chiusura dell’informatizzazione nomine supplenze, con il caos che ha contraddistinto le ultime fasi in virtù del malfunzionamento del sito Istanze Online, arrivano già le prime pubblicazioni degli elenchi. E’ già questa la settimana buona per la pubblicazione degli elenchi relativi alle supplenze finalizzate al ruolo. E infatti alcuni Uffici Scolastici stanno iniziando a pubblicare gli elenchi dei docenti che hanno ricevuto la nomina.Nomine supplenze 2021: elenco aggiornato con link alle province che hanno già pubblicato

Prime pubblicazioni

Contestualmente, viene anche resa nota la scadenza entro la quale inviare l’eventuale rinuncia. Si tratta delle prime pubblicazioni, che dovrebbero essere completate entro la fine della settimana. In ogni caso, il termine ultimo è fine mese, considerato che poi con l’inizio di settembre coincide idealmente l’avvio del nuovo ano scolastico e tutti i docenti interessati dovrebbero già essere stati informati dell’eventuale convocazione.

 

Supplenza, come si accede al tempo indeterminato

La supplenza finalizzata al ruolo prevede che nel corso del contratto a tempo determinato i candidati svolgano anche il percorso annuale di formazione iniziale e prova. A questo percorso seguirà una prova disciplinare. Alla prova disciplinare accedono i candidati valutati positivamente. Per superare la prova disciplinare i candidati dovranno raggiungere una soglia di idoneità valutata da una commissione esterna all’istituzione scolastica di servizio.

In caso di positiva valutazione del percorso annuale di formazione e prova e di giudizio positivo della prova disciplinare, il docente è assunto a tempo indeterminato e confermato in ruolo, con decorrenza giuridica dal 1° settembre 2021. Se invece la procedura è successiva, dalla data di inizio del servizio, nella stessa istituzione scolastica presso cui ha prestato servizio a tempo determinato.

In caso di esito negativo del percorso di formazione, sarà necessario ripetere l’anno di prova.

Il giudizio negativo relativo alla prova disciplinare comporta la decadenza dalla procedura e l’impossibilità di trasformazione a tempo indeterminato del contratto.

Agli aspiranti docenti, a seguito dell’assegnazione dell’incarico a tempo determinato, è precluso il conferimento delle supplenze anche per altra classe di concorso o tipologia di posto.

 

Come si rinuncia all’incarico

In caso di rinuncia all’incarico, non è possibile accedere nuovamente alle operazioni anche per altra classe di concorso o tipologia di posto. Chi esercita il diritto di rinuncia, può comunque partecipare alle successive procedure di conferimento delle nomine a tempo determinato. L’importante è che la rinuncia sia inviata entro il termine indicato dall’ufficio territorialmente competente.

Province disponibili

Questo l’elenco delle province disponibili. Elenco che verrà aggiornato man mano che si aggiungeranno ulteriori link fino al completamento degli stessi.

ABRUZZO

Chieti e Pescara – Teramo –

CALABRIA 

Crotone + pubblicazione 27 agosto –  Vibo Valentia – Catanzaro –

CAMPANIA

Benevento – Avellino –

EMILIA-ROMAGNA

Ravenna – Ferrara – Modena – Forlì e Cesena – Rimini – Reggio Emilia –

FRIULI VENEZIA GIULIA

Gorizia – Trieste –

LAZIO

Frosinone – Viterbo – Latina – Rieti – Frosinone rettifica-

LIGURIA

La Spezia – Imperia – Genova –

LOMBARDIA 

Como – Mantova – Pavia – Sondrio – Varese – Bergamo –

MARCHE

Ancona – Pesaro Urbino – Ancona rettifica –

MOLISE

Campobasso –

PUGLIA

Bari – Bari ADMM –  Lecce – Brindisi + rettifica sedi – Taranto + rettifica + rettifica primaria ADEE–  Foggia + Foggia corretto –

Oristano –

TOSCANA

Prato – Pistoia – Grosseto – Lucca – Siena – Arezzo – Pisa – Massa Carrara –

UMBRIA

Perugia – Terni –

VENETO 

Vicenza (convocazione in presenza per la scelta della sede)  – Padova – Rovigo

One thought on “Nomine supplenze 2021: elenco aggiornato con link alle province che hanno già pubblicato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *