Concorso straordinario scuola nel caos: bocciati assunti prima dei promossi
Istanze online

Proroga domande supplenze 2021: richiesta ufficiale, Istanze Online non funziona ancora

Istanze online non funziona e continua a dare problemi a tutti coloro i quali stanno provando a completare le operazioni di invio utili a ottenere le immissioni in ruolo e supplenze tramite la procedura di informatizzazione nomine supplenze. Una serie si malfunzionamenti, rallentamenti e impossibilità di procedere con la domanda che a poche ore dalla scadenza della procedura stessa, non è più accettabile. E allora la proroga domande supplenze 2021.Proroga domande supplenze 2021: richiesta ufficiale, Istanze Online non funziona ancora

Richiesta ufficiale di proroga

E così arriva la conferma ufficiale della richiesta di proroga dei termini. Ricordiamo che la scadenza è prevista per domani, 21 agosto 2021 a mezzanotte. Ma considerati i problemi che ancora persistono e il numero enorme di utenti che ancora sono alle prese con i tentativi, vani, di inoltrare la domanda, non è possibile sperare in una felice conclusione delle operazioni.

Il fatto che la richiesta ufficiale di proroga arriva con una nota unitaria delle organizzazioni sindacali Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Gilda degli insegnanti, Snals e Anief, fa capire ancor di più, se ce ne fosse bisogno, la portata del disguido e le problematiche che sta causando. La scadenza delle 23.59 del 21 agosto appare troppo ravvicinata nel tempo, soprattutto in considerazione del fatto che i problemi sul sito sono ancora evidenti.

Istanze online non funziona ancora

Questa la richiesta dei sindacati: “il sistema di Polis Istanze On Line ha fatto registrare notevoli problemi di prestazione, con blocchi del funzionamento anche di ore, probabilmente a causa della sovrapposizione delle funzioni per immissione e supplenza docenti e per immissione personale Ata”.

Per questi motivi, considerata la ampia platea di interessati ed al fine di non danneggiare nessun avente diritto, chiediamo di potenziare il sistema e prevedere una proroga delle funzioni almeno alle ore 23.59 di lunedì 23 agosto p.v.“.

Una proroga che consentirebbe a tutti coloro i quali non sono ancora riusciti a completare l’inoltro della domanda, di avere tutto il weekend per farcela. Il tutto, è evidente, purchè il sistema riprenda a funzionare correttamente, cosa che per il momento non è accaduto. Al momento continuano ad arrivare segnalazioni da parte di utenti che hanno a che fare con una piattaforma lenta e in alcuni casi bloccata, che impedisce completamente di andare avanti.

Impossibile scegliere le 150 sedi

Va anche tenuto presente che per la scelta delle 150 preferenze, l’utente ha bisogno di portare avanti una procedura che non è affatto semplice ne veloce, per cui ogni minimo malfunzionamento o rallentamento rende il tutto estremamente farraginoso e frustrante. A questo bisogna aggiungere che molti docenti hanno avuto conoscenza delle disponibilità soltanto nelle ultime ore, mentre la scadenza per le pubblicazioni era fissata il 13 agosto.

Ma non tutti gli uffici scolastici sono riusciti a rispettare questa scadenza. Una pubblicazione fondamentale per consentire ai docenti di operare la scelta delle 150 sedi, fondamentale, con cognizione di causa, in modo da ottimizzare al massimo le probabilità di ottenere un incarico.

5 commenti su “Proroga domande supplenze 2021: richiesta ufficiale, Istanze Online non funziona ancora

  1. buon pomeriggio io sono da ieri pomeriggio e non mi fa entrare
    come devo fare………………….

  2. buon pomeriggio, e da ieri pomeriggio che non mi fa entrare nel sito…come devo fare per fare la domanda se domani scade…e sceglire 150 scuole non e facile…grazie

  3. Buongiorno, è da mercoledì pomeriggio che non riesco ad entrare nella piattaforma di istanze online. È necessario una proroga. Grazie

  4. La domanda c’è ma non il sito mi dice che non ci sono processi di nomina aperti per la presentazione della domanda, quando la scadenza è fissata per l’odierna data del 21/08/2021 a mezzanotte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *